QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°14° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 26 febbraio 2020

Attualità lunedì 17 giugno 2013 ore 09:10

I Messaggeri del Mare chiedono sostegno per proseguire nelle loro imprese



I "Messaggeri del mare" cercano sponsor e si rivolgono a tutti coloro che vogliano sostenerli, dentro e fuori dall'Isola. Sono diventati il simbolo del nuoto, abbinato alla tutela del mare e dell'ambiente. Il loro palcoscenico è lo Stivale e vengono coinvolti, almeno una volta al mese, presso scuole, Enti e parchi. "Abbiamo da affrontare varie spese - precisa Pierluigi Costa, che fa coppia con Lionel Cardin nelle varie missioni, unitamente ad altri del loro team, come detto nello specifico sito internet che porta il loro nome - abbiamo bisogno di sostegni economici per potenziare i nostri impegni". Una lettera circola per tale scopo e ricorda le imprese dei due alfieri, le loro campagne di sensibilizzazione al rispetto della natura rivolta alle scuole italiane ed estere, in ottobre, infatti, saranno in Germania. Evidenziano, i due elbani, che in ogni loro missione vengono girati documentari da parte di Sky sport e Rai, e successivamente le immagini sono proiettate in altri contesti e attualmente vanno in onda pure sui voli Alitalia, facendo il giro del mondo. Filmati legati anche all'Elba, la patria del Messaggeri "nati" a Chiessi nella costa ovest. Ed ecco una sintesi degli impegni portati avanti in questi ultimi tempi. L'incontro a Trieste con Margherita Hack, quello di Genova intitolato:’Una fredda nuotata per una calda solidarietà ‘’dedicato ai bimbi dell'ospedale Gaslini, patrocinato dalla Rai, l'avventura ad Ostuni ‘’Un abbraccio al Mediterraneo ‘’, con Sky sport, in collaborazione con il Parco delle dune costiere, luogo che poi ha conquistato al Bandiera Blu; l'appuntamento a Torno con la scuola Holden di Alessandro Baricco, che realizza un documentario sulle imprese dei Messaggeri. "Quindi - fa notare infine Costa, già sostenuto ad esempio da Poste Italiane e Cressisub - i media ci seguono regolarmente tra cui importanti riviste, quali ‘’Geo’’, ‘’Oggi’’ e altre testate specifiche della tutela ambientale. Ringraziamo chi ci vorrà aiutare e indichiamo i nostri recapiti telefonici per i contatti, 393 9727709 o 340 3433108".


Tag

Coronavirus, lo spot con Amadeus: «Osserviamo le regole e aiutiamoci, insieme ce la facciamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità