QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°21° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 20 aprile 2019

Attualità lunedì 20 aprile 2015 ore 11:56

I campioni del calcio a Procchio

Presentato ieri il torneo di beach soccer che si terrà a Procchio: sulla spiaggia si sfideranno i campioni di Italia, Brasile, Francia e Argentina



MARCIANA — Il grande sport internazionale sbarcherà a Procchio il 20 e il 21 giugno prossimi. Sono queste infatti le date scelte per il torneo di beach soccer che vedrà impegnate le nazionali di Italia, Francia, Brasile e Argentina.

Nell'arena che verrà montata sin da martedì 16 sfileranno le grandi glorie del passato anche recente, nomi come Gianluca Pagliuca, Marco Delvecchio, Paolo Di Canio, Gigi Di Biagio, Angelo Di Livio guidati da Maurizio Iorio che ieri ha presentato, insieme al sindaco Anna Bulgaresi e al vice Daniel Giacomelli quella che sarà una grande festa di sport.

Una manifestazione che avrà una grande copertura mediatica internazionale grazie alle telecamere di Sky che trasmetterà l'evento in differita e realizzerà un backstage dedicato e che sarà poi consegnato alle squadre ospiti con l'obbligo di trasmetterlo nelle rispettive nazioni. All'interno di ogni trasmissione un minuto ogni ora sarà dedicato a quella che viene chiamata la "cartolina" di Marciana.

E' stato lo stesso Iorio, che da giocatore ha giocato accanto a campioni come Serena, Pulici, Pruzzo e nell'Inter dei tedeschi, a spiegare il suo legame con l'Elba: "Finalmente all'Elba, sono molto contento di portare qui la nazionale italiana di beach soccer. Venivo spesso in vacanza a Marina di Campo, ho anche disputato un torneo a San Piero e in passato ho scelto una squadra di Portoferraio per rappresentare l'Italia in una manifestazione in Angola."

"Con la nazionale giriamo il mondo - ha continuato Iorio - ma posso dire che uno scenario come quello di Procchio ha pochi eguali nel mondo, sarà una bellissima gara. Devo ringraziare Giacomelli per la grande determinazione con cui ha cercato e voluto organizzare questa manifestazione".

Il torneo occuperà le giornate di sabato con le semifinali e la domenica con la finale, tutte giocate nel tardo pomeriggio, ma l'amministrazione comunale sta lavorando con le società sportive e le associazioni elbane per creare una serie di eventi collaterali che riempiranno tutta la settimana.

"Vogliamo - spiega Giacomelli - creare delle partite per i più piccoli e siamo già in contatto con Campese, Audace, Porto Azzurro e Rio Elba ma non sarà solo calcio: anche rugby, danza, fitness. L'arena e sarà sempre aperta e chiunque abbia idee da proporre le prendiamo in considerazione".

"Questo sarà un evento - conclude il sindaco Bulgaresi - per valorizzare Procchio come merita e insieme anche tutta l'Elba". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Attualità

Sport