Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:22 METEO:PORTOFERRAIO16°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità venerdì 15 maggio 2015 ore 15:29

Gli Ecoalberghi elbani scelti da Legambiente

​L'Elba è fra gli itinerari consigliati da Legambiente Turismo per le giornate della Bellezza, alla scoperta del paesaggio e della natura dell’isola



PORTOFERRAIO — Dal 27 maggio al 2 giugno itinerari inediti selezionati da Legambiente per scoprire l'Italia che scommette su bellezza e sostenibilità: dalle abbazie di Santa Maria all’Isola d’Elba, dal Parco Valgrande al Cilento, dalla Maremma al borgo di Lovere o al castello di Zorzino: i posti più belli scelti da Legambiente Turismo.

Itinerari di scoperta che raccontano un’Italia che sta cambiando e che ha scommesso sulla sua bellezza, nascosta nelle infinite qualità ambientali, culturali e sociali del nostro Paese. E’ l’Italia che Legambiente, insieme al vasto comitato promotore di Voler bene all’Italia, vuole far scoprire e valorizzare attraverso esperienze proposte in forma di viaggio, per vivere i territori in maniera autentica e conoscere le comunità della bellezza.

Fra questi spicca il programma elbano: Ecoalberghi dell’Isola d’Elba – “Isola d’Elba: un giardino di profumi e sapori senza tempo”

Un percorso a tappe in alcuni ecoalberghi elbani, alla scoperta dello splendido paesaggio e della rigogliosa natura dell’isola, un modo per entrare in contatto con l’ecoturismo e con questi custodi di tradizioni e di antiche piante elbane da frutto, reintrodotte grazie ad un progetto di etnobotanica denominato “Il Giardino Diffuso degli ecoalbeghi elbani”

Verranno proposte degustazioni di piatti della tradizione con prodotti a km 0, assaggi di vini locali e non solo. L’itinerario, che permetterà di vedere l’isola quasi nella sua interezza, si concluderà sul versante orientale all’Eremo di Santa Caterina, un luogo semplice e antico, suggestivo e silenzioso, un luogo della memoria dove grazie all’Orto dei Semplici si studiano e si crescono le biodiversità botaniche dell’isola e dove gustare un aperitivo all’ora del tramonto. 

L’iniziativa è realizzata dall’Associazione Albergatori Elbani e dal circolo Legambiente Arcipelago Toscano con il contributo del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa mattina i carabinieri hanno posto i sigilli ad una attività di vendita di materiale per edilizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica