Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:36 METEO:PORTOFERRAIO23°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, Stano oro nella 20 km di marcia: relax in palestra prima del via

Attualità lunedì 31 agosto 2015 ore 10:55

Fondazione Exodus a Elba Isola Musicale d'Europa

I ragazzi della casa famiglia di Lacona, che fa parte della Fondazione Exodus, è stata invitata al concerto del famoso artista Ray Mantilla



PORTOFERRAIO — Al concerto di Ray Mantilla erano presenti domenica 30 agosto i ragazzi della Fondazione Exodus. Ormai da diversi anni il Festival invita i ragazzi della Casa famiglia di Lacona ad un concerto.

Marta del Bono ci ha spiegato che la musica è importante per loro nel quotidiano e in tutte le sue forme e loro sono contenti di accogliere l'invito e di andare al Teatro dei Vigilanti.I ragazzi in questo piccolo video ci hanno detto cosa è per loro la musica. 

https://youtu.be/GAtWgM9PG9I

La Fondazione Exodus, creata da Don Antonio Mazzi nel 1984. esiste da 25 All’Isola d’Elba grazie all’infaticabile opera di Marta Del Bono e del marito Stanislao Pecchioli.

La Fondazione Exodus gestisce oggi una trentina di centri sul territorio nazionale “svolgendo attività di comunicazione sociale, di formazione, di promozione di programmi con adolescenti e giovani, di prevenzione e cura delle tossicodipendenze e delle forme di grave disagio sulla base di un approccio di tipo educativo”.

La scuola e la cultura come fondamentali strumenti di recupero per i ragazzi, perché il tentativo di risvegliare il desiderio di conoscere e di allargare gli orizzonti culturali può riempire di positività il fardello negativo da cui sono oppressi quando arrivano.

I ragazzi della Fondazione Exodus al concerto di Ray Mantilla con Elba Isola Musicale d'Europa
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo Stelio Montimoli di Toremar è partito dal porto di Piombino con a bordo i camion per rifornire i distributori dell'isola d'Elba
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità