Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità sabato 03 ottobre 2020 ore 15:58

Temporali in arrivo, nuovo codice giallo

Foto di repertorio

Previsti forti venti di libeccio con mare mosso e rischio allagamenti che dal nord della Toscana si estenderanno fino al resto della regione



FIRENZE — Maltempo previsto con l'arrivo di una perturbazione attesa per la sera di domani, domenica 4 ottobre. La Sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha emesso un nuovo codice giallo, per piogge e temporali, con rischio allagamenti ed esondazioni, che interesserà inizialmente, dalle ore 20 di stasera fino alle ore 08 di domani, la Lunigiana e la Versilia.

Questi stessi fenomeni si estenderanno nella giornata di domani al resto della regione, ad esclusione delle aree Valdichiana, Fiora, medio Ombrone grossetano, costa grossetana e Valtiberina, con un codice giallo dalle ore 18 fino alle ore 24.

I venti saranno oggi di libeccio, con locali forti raffiche sui crinali appenninici. Domani sono previsti da sud con forti raffiche su crinali appenninici, zone collinari e costa. Mare molto mosso già da oggi a nord dell’Elba, con tendenza ad aumentare il moto ondoso nella serata di domani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 20 anni da quell'intervento che ha unito per sempre due cugini e che ha salvato la vita ad uno di loro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Politica

Politica

Attualità