Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PORTOFERRAIO24°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, nuovo blocco del Gra. Per fermare il taxi l'attivista salta sul cofano: «Scendi o ti sfondo»

Cultura sabato 11 maggio 2013 ore 14:05

Educazione alla salute, all'Isis Foresi corsi formativi per gli adulti di domani



PORTOFERRAIO - Anche quest’anno all’Isis “Foresi” si sono svolte attività di educazione alla salute. L’obiettivo è diffondere educare alla salute, nell’ottica della prevenzione, sottolineando l’importanza di adottare stili di vita sani, soprattutto in età adolescenziale.In collaborazione con la Asl 6 zona Elba l’Isis Foresi ha accolto il progetto "Affettività e sessualità" curato dalla Psicologa dott.ssa Donalizio. "Alimentazione e sport" e Doping nello sport sono invece i progetti curati dal dott. Davini, medico sportivo della ASL, e rivolto alle classi prime dei licei e quarte per le classi quarte dei licei. Realizzato anche il progetto "Primo soccorso", per le quarte classi."Una goccia di sangue", invece, è il nome del progetto per sensibilizzare gli studenti elbani dei licei alla donazione di sangue ed è stato curato dal dott. Carlotti del Centro trasfusionale dell'ASL di Portoferraio. Affrontato anche il tema dei tumeri on il Lions club isola d’elba e il progetto "Martina"mentre cinque classi campione hanno partecipato all'indagine on line sull'uso di sostanze psicotrope, curata del Dipartimento per le Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri.“Da anni il nostro Istituto realizza progetti di prevenzione, in collaborazione con l’Azienda Sanitaria e con altri soggetti. – spiega il referente dei rpogetto di educazione alla salute Emma Sulis - Sono numerosi gli studenti coinvolti, che partecipano sempre con un buon interesse. Quest’anno, per la prima volta, i rappresentanti delle classi penultime e terz’ultime hanno costituito un gruppo che diviene propositivo nei confronti degli altri studenti. Il prossimo anno continueremo su questa strada”.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il traghetto veloce di Elba Ferries che collega Piombino con Portoferraio durante una manovra in porto ha strusciato il traghetto Acciarello
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Spettacoli

Attualità