Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO13°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni Europee, Prodi: «Candidatura Schlein ferita per la democrazia» e su Scurati: «Segnali di regime»

Attualità giovedì 09 aprile 2015 ore 14:40

E' elbana la famiglia di una delle vittime

foto da corriere.it

Una delle vittime della sparatoria al tribunale di Milano è l'avvocato Lorenzo Alberto Claris Appiani, elbano di origine come la sua famiglia



RIO MARINA — Tra le vittime delle follia di Claudio Giardello, il 57enne che questa mattina ha aperto il fuoco nel palazzo di giustizia di Milano, c'è anche l'avvocato Lorenzo Alberto Claris Appiani: elbano di origine e discendente della nobile famiglia degli Appiani che governarono l'Elba.

L’assassino è poi fuggito in moto prima di essere catturato dalle parti di Vimercate.

Lorenzo Alberto Claris Appiani, 37 anni , figlio di Aldo, noto sull’isola per essere il titolare dell’azienda agricola Le Sughere, uno dei produttori vinicoli più conosciuti sul territorio, discendente della antica famiglia degli Appiani, principi di Piombino e dell'Elba.

Il giovane avvocato era stato parte del collegio di difesa dell'assassino e avrebbe avuto la terribile sfortuna di trovarsi sulla traiettoria degli spari che Giardiello ha esploso verso il Pubblico Ministero Ruta.

Lorenzo Alberto Claris Appiani, morto nella sparatoria, era stato l’avvocato dell’aggressore in un procedente processo per fallimento e all’udienza di giovedì nel Palazzo di giustizia milanese era andato a testimoniare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stop all'appello del Comune al Consiglio di Stato. Barbetti accusa l'amministrazione Montagna. Le motivazioni della rinuncia al giudizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità