Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO21°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Cronaca martedì 10 dicembre 2013 ore 16:35

Droga, arrestato 41enne elbano



ISOLA D'ELBA - Nella nottata di domenica 8 i carabinieri dell'Aliquota Operativa di Portoferraio hanno arrestato P.F., 41enne, residente all'Elba, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
L'uomo, notato a bordo di una vettura con altre due persone, nella periferia di Portoferraio, è stato seguito dai militari, insospettiti dall'atteggiamento degli occupanti del mezzo, che in piena notte percorrevano una strada secondaria per uscire dal centro urbano, dando l'impressione di voler evitare visibilità e quindi eventuali controlli delle forze dell'ordine.
I dubbi si sono fatti assai più concreti quando ad un primo controllo personale, eseguito dai carabinieri, sono saltati fuori dagli abiti di P.F., tre dosi di cocaina e da quelli di un 32enne che era con lui, poco più di mezzo grammo di hashish che sono valsi a quest'ultimo, quale assuntore di stupefacente, una segnalazione al Prefetto che potrà costargli provvedimenti amministrativi.
Ben più grave, invece, la posizione del più grande del gruppo per il quale la perquisizione personale e veicolare è stata estesa al domicilio. Tale atto di ricerca ha dato esito positivo, poiché l'uomo, abitante nella zona est dell'isola, in casa deteneva circa 18 grammi della citata polvere bianca proibita, hashish in quasi egual misura, un po' di sostanza da taglio, un bilancino di precisione e una discreta somma in contanti: tutte cose che hanno determinato il convincimento degli operanti circa una detenzione illecita di droga, presumibilmente finalizzata allo spaccio.
Alla perquisizione è seguito, quindi, l'arresto dell'uomo che nella mattinata di lunedì è stato tradotto al Tribunale di Livorno, ove l'Autorità Giudiziaria ha convalidato il provvedimento restrittivo eseguito dai carabinieri, imponendo all'indagato la custodia in carcere fino al processo, che dovrebbe svolgersi entro la fine dell'anno.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'avaria ancora una volta riguarda il traghetto Moby Kiss. Ecco il racconto di un passeggero residente all'Elba che era a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Monitor Traghetti

Attualità