Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi agli studenti: «Devo tanto a mia moglie, senza di lei chissà quante fesserie avrei fatto»

Attualità lunedì 24 novembre 2014 ore 19:11

Dal 30 novembre obbligo di catene a bordo

Scatta l'obbligo delle catene a bordo sulle strade provinciali dell'isola. Prevista una sanzione di 300 euro per i trasgressori. Ecco le strade elbane



PORTOFERRAIO — Dal 30 novembre sui tratti extraurbani più critici delle strade provinciali si potrà transitare solo con autoveicoli muniti di pneumatici invernali o provvisti di catene a bordo. L’ordinanza è stata emanata dalla Provincia nell’ambito delle misure definite nel Piano Neve 2014/2015, con il quale si individuano le modalità di gestione delle attività di sgombero neve e prevenzione ghiaccio sulle strade di pertinenza provinciale. 

Scopo del provvedimento, emesso dall’Amministrazione Provinciale di Livorno analogamente agli altri gestori di strade e autostrade (Anas, Sat, etc.), è quello di prevenire i disagi alla circolazione stradale, riscontrati in passato in occasione di eventi nevosi, e garantire il passaggio dei mezzi dei servizi di emergenza, di pubblica utilità e di sgombero delle strade. 

L’ordinanza, infatti, prende in considerazione i tratti che presentano particolari criticità e che, anche negli anni scorsi, sono stati più frequentemente interessati dalle precipitazioni nevose ed hanno visto spesso gli automobilisti e i camionisti in difficoltà. 

L’utilizzo di pneumatici invernali e altri idonei dispositivi antiscivolamento, come le catene, consente di mantenere un adeguato livello di transitabilità, anche in presenza di eventi di portata non eccezionale e di evitare il rischio di intrappolamenti degli automezzi, compresi gli stessi mezzi di servizio.
L’ordinanza rimarrà in vigore fino al 30 marzo.

Strade provinciali del distretto elbano (Dal km al km):

S.P. 24  - Portoferraio-Procchio - 3+800 8+800
S.P. 25 - Anello Occidentale - 20+100 39+000
S.P. 29 - Colle Palombaia-La Pila - 0+000 8+700
S.P. 30 - Valdana-Lacona-La Serra - 6+400 12+200
S.P. 32 - Del Volterraio - 0+000 6+400
S.P. 34 - Della Civillina - 0+000 3+250
S.P. 37 - Del Monte Perone - 0+000 9+700


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte a Capoliveri. Un uomo e una donna sono stati trasferiti con l'elisoccorso fuori Elba
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Attualità

Attualità