Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PORTOFERRAIO15°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7 in musica: Bocelli canta 'Nessun dorma', Biden chiude gli occhi, Meloni si scatena nel ballo

Attualità lunedì 24 novembre 2014 ore 19:11

Dal 30 novembre obbligo di catene a bordo

Scatta l'obbligo delle catene a bordo sulle strade provinciali dell'isola. Prevista una sanzione di 300 euro per i trasgressori. Ecco le strade elbane



PORTOFERRAIO — Dal 30 novembre sui tratti extraurbani più critici delle strade provinciali si potrà transitare solo con autoveicoli muniti di pneumatici invernali o provvisti di catene a bordo. L’ordinanza è stata emanata dalla Provincia nell’ambito delle misure definite nel Piano Neve 2014/2015, con il quale si individuano le modalità di gestione delle attività di sgombero neve e prevenzione ghiaccio sulle strade di pertinenza provinciale. 

Scopo del provvedimento, emesso dall’Amministrazione Provinciale di Livorno analogamente agli altri gestori di strade e autostrade (Anas, Sat, etc.), è quello di prevenire i disagi alla circolazione stradale, riscontrati in passato in occasione di eventi nevosi, e garantire il passaggio dei mezzi dei servizi di emergenza, di pubblica utilità e di sgombero delle strade. 

L’ordinanza, infatti, prende in considerazione i tratti che presentano particolari criticità e che, anche negli anni scorsi, sono stati più frequentemente interessati dalle precipitazioni nevose ed hanno visto spesso gli automobilisti e i camionisti in difficoltà. 

L’utilizzo di pneumatici invernali e altri idonei dispositivi antiscivolamento, come le catene, consente di mantenere un adeguato livello di transitabilità, anche in presenza di eventi di portata non eccezionale e di evitare il rischio di intrappolamenti degli automezzi, compresi gli stessi mezzi di servizio.
L’ordinanza rimarrà in vigore fino al 30 marzo.

Strade provinciali del distretto elbano (Dal km al km):

S.P. 24  - Portoferraio-Procchio - 3+800 8+800
S.P. 25 - Anello Occidentale - 20+100 39+000
S.P. 29 - Colle Palombaia-La Pila - 0+000 8+700
S.P. 30 - Valdana-Lacona-La Serra - 6+400 12+200
S.P. 32 - Del Volterraio - 0+000 6+400
S.P. 34 - Della Civillina - 0+000 3+250
S.P. 37 - Del Monte Perone - 0+000 9+700


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 50 anni è stata denunciata dai carabinieri con l'accusa di furto. Ecco cosa è accaduto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca