QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 14°16° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 25 marzo 2019

Attualità mercoledì 15 aprile 2015 ore 17:15

Conti ok per il Comune, tesoretto da 1 milione

La Giunta Campese approva il Consuntivo 2014: conti in ordine e bilancio in ottima salute, avanzo di oltre un milione di euro



CAMPO NELL'ELBA — La Giunta comunale di Campo nell'Elba ha approvato la bozza di Bilancio Consuntivo 2014 che sarà trasmessa al Consiglio Comunale di fine Aprile. Non sembrano esserci novità negative nei conti: rispettato il patto di stabilità, condizione che consente al Comune di non incorrere in sanzioni e provvedimenti della Corte di Conti. 

Il Consuntivo 2014 rileva inoltre un buon avanzo di amministrazione non vincolato, pari a oltre 1 milione di euro: questo tesoretto deriva in parte dalla gestione dei residui e in parte dalla gestione corrente e servirà ad affrontare, oltre al tema della riduzione delle tasse e agli investimenti sulla viabilitá comunale, anche il riaccertamento starordinario dei residui per il Bilancio previsionale 2015.

Altro importante obiettivo è legato alla lotta all'evasione che vede centrato l'obiettivo di un recupero consistente del gettito su ICI – IMU. Inoltre l'introduzione della norma sul “ravvedimento operoso” consente a tutti i contribuenti di mettersi in regola con gli arretrati non versati alle casse comunali evitando aggravi sanzionatori. 

“Un bilancio molto positivo – commenta il Sindaco Lambardi – frutto di un sinergico lavoro di squadra fra Amministrazione e Uffici Comunali che ringrazio pubblicamente. Il passaggio alla nuova contabilità armonizzata, definita come la vera rivoluzione per i Bilanci di tutti i Comuni, sarà molto più indolore grazie a questo paziente lavoro di analisi e controllo di tutte le poste di Bilancio. Un ringraziamento particolare al Vice Sindaco e assessore al Bilancio Giancarlo Galli che con dovizia e precisione si è molto impegnato per il vaglio di tutti i Capitoli di entrata e di spesa e l'aggiornamento di moltissimi contratti di affitto e locazione dell'Ente”. 

Questi risultati consentiranno una programmazione per il 2015 improntata sulla riduzione delle imposte e una crescita di investimenti sulla viabilità comunale lasciata per troppo tempo in stato di abbandono.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità