Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Politica domenica 21 aprile 2013 ore 06:10

Comune unico, oggi si vota



ISOLA D'ELBA - Oggi e domani si decide del futuro dell’Elba. I cittadini di otto comuni dell’isola sono chiamati alle urne per esprimersi sulla proposta di legge di iniziativa popolare per la semplificazione amministrativa dell’isola e quindi il passaggio ad un unico comune su tutto il territorio elbano con processo di fusione. Chiamati alle urne sono i poco più di 3000 cittadini di Capoliveri, i 2900 di Porto Azzurro, i 4213 di Campo nell’Elba, i 1900 di Rio Marina, i 1000 di Rio Elba, ai quali vanno ad aggiungersi 2092 elettori a Marciana Marina, 2325 a Marciana e dulcis in fundo la fetta più consisitente, i 9.941 elettori di Portoferraio. A questi numeri si devono aggiungere i circa 200 cittadini extracomunitari aventi diritto al voto. Si vota oggi e domani a prtore dalle ore 7,00. I seggi gli stessi ordinariamente utilizzati per elezioni amministrative e politiche saranno aperti fino alle 22,00 di domenica 21 aprile e alle 15,00 di lunedì 22. Lo spoglio avrà inizio già nel pomeriggio di lunedì a chiusura dei seggi elettorali.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità