Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Contenuto Sponsorizzato martedì 28 marzo 2023 ore 07:00

​Come sprecare meno energia in casa: trucchi e strategie

Oggi più che mai, l'umanità deve seguire delle regole e delle accortezze necessarie per andare incontro al pianeta.



. — Si parla ad esempio della riduzione delle emissioni di CO2 nell'atmosfera, dell'attenzione al risparmio alimentare e ovviamente della riduzione dei consumi energetici fra le quattro mura domestiche. In sintesi, ognuno di noi deve fare la propria parte per rispettare la natura e l'ecosistema che ci consente di vivere. Oggi, dunque, scopriremo alcune strategie per ridurre lo spreco di energia in casa e, di conseguenza, risparmiare sui costi in bolletta.

Scegliere l'offerta luce e gas più conveniente

Non tutti i fornitori di energia sono uguali. Alcuni offrono delle tariffe più convenienti rispetto ad altri e, spesso, ciò dipende dalla tipologia di mercato nel quale operano (si fa riferimento al mercato libero, nello specifico). Si consiglia dunque di consultare le offerte luce e gas presenti qui, per trovare una proposta più in linea con le proprie abitudini di consumo e le necessità che si hanno in casa.

Usare gli elettrodomestici in modo intelligente

Gli elettrodomestici sono i principali responsabili del consumo energetico in casa, e degli sprechi, specialmente quando non vengono usati nella maniera corretta. Il primo suggerimento è questo: utilizzare la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico, dato che ciò consentirà di risparmiare sia sui consumi energetici, sia su quelli idrici. In secondo luogo, è bene "rottamare" i vecchi elettrodomestici e sostituirli con dei modelli più eco-friendly, dunque di ultima generazione e con una classe energetica come minimo pari ad A+. Infine, bisogna evitare ad ogni costo lo stand-by dei piccoli dispositivi elettronici, dato che si tratta di uno spreco di energia preziosa.

Massimizzare l'isolamento termico della casa

Un'ottima strategia per ridurre i consumi energetici è la seguente: migliorare l'isolamento termico della propria abitazione. In questo modo si potrà mantenere una temperatura confortevole in casa senza dover ricorrere troppo al riscaldamento o al condizionamento. Per ottenere questi risultati, è possibile installare degli infissi ad alta efficienza energetica, come nel caso delle finestre con doppi o tripli vetri a tenuta ermetica. Bisogna inoltre verificare la corretta coibentazione delle pareti e del tetto, per evitare le dispersioni termiche. Infine, è possibile utilizzare le tende e le persiane per proteggere le temperature interne in casa, soprattutto durante la stagione estiva.

Regolare il riscaldamento e il condizionatore

Il controllo della temperatura interna è uno dei principali fattori che influenzano il consumo energetico. Per ridurre gli sprechi, si può ad esempio impostare il riscaldamento ad una temperatura compresa tra i 20 gradi e i 24 gradi celsius. In sintesi, sia in inverno che in estate, è importante evitare gli eccessi e mantenere la casa a temperatura ambiente. Inoltre, è possibile utilizzare i termostati smart per ottimizzare i consumi dell'impianto di riscaldamento, e usare la modalità dry del condizionatore per raffrescare gli ambienti senza spendere troppo.

Infine, è opportuno chiudere citando gli impianti di energia rinnovabile come il fotovoltaico e i pannelli solari, ideali sia per andare incontro al pianeta, sia per alleggerire il carico dei costi in bolletta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 20 anni da quell'intervento che ha unito per sempre due cugini e che ha salvato la vita ad uno di loro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Politica

Politica

Attualità