Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Attualità giovedì 26 agosto 2021 ore 09:09

Covid-19, "vaccinarsi è l'unica strada"

A lanciare l'appello è la direttrice dell'Azienda Usl Toscana nord ovest che spiega: "Tra per le persone ricoverate bassa percentuale di vaccinati"



LIVORNO — “L’unica strada risolutiva per fronteggiare il problema Covid e per fermare le varianti del virus è rappresentata dalla vaccinazione e quindi rivolgo l’invito a tutti i cittadini che ancora non l’hanno fatto a pianificare quanto prima la somministrazione del vaccino nei nostri hube, per i più giovani, anche al camper attrezzato che sta facendo tappa in questi giorni in alcune delle nostre principali località di vacanza". 

Ad affermarlo è la direttrice generale dell’Azienda Usl Toscana nord ovest Maria Letizia Casani che in un appello ha fatto il punto sullimportanza di essere vaccinati. 

A parlare, come spiegato dalla Casani, sono i dati dei ricoveri per Covid-19 nell’Azienda Usl Toscana nord ovest dell'ultimo periodo. 

"In tutti i nostri ospedali la percentuale delle persone vaccinate, tra quelle ricoverate, è bassa e comunque i pazienti che avevano completato il ciclo vaccinale sono quelli con problematiche meno rilevanti, nessuno è ricoverato in terapia intensiva”, ha spiegato.

Intanto con il previsto invio della lettera di diffida arriverà l'ultima chiamata per il personale sanitario no-vax che lavora all'interno dell'area Asl nord ovest. Chi non presenterà un motivo valido per la mancata inoculazione del vaccino, sarà sospeso dal servizio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno