Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PORTOFERRAIO23°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Autonomia: dai banchi della maggioranza sventolano le bandiere regionali, l'opposizione canta l'Inno di Mameli

Attualità giovedì 29 agosto 2019 ore 16:50

Rotoballa di rifiuti recuperata nel mare dell'Elba

Foto di repertorio

Si tratta di una delle rotoballe disperse in mare a Cerboli. Ieri sera è avvenuto il recupero coordinato dalla Guardia costiera di Portoferraio



CAPOLIVERI — Ieri, 28 Agosto, vicino alla costa fra Capoliveri e Porto Azzurro nella zona di Capo Calvo, è stata avvistata una balla composta da Css (combustibile solido secondario) riconducibile con ogni probabilità al carico perso dalla motonave Ivy, nel Luglio 2015 davanti all'isolotto di Cerboli, come si legge in una nota del Ministero dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare.

Il commissario straordinario del Governo, contrammiraglio Aurelio Caligiore, capo del Reparto ambientale marino del corpo delle Capitanerie di porto, è stato quindi informato dall'Autorità marittima toscana del fatto ed ha provveduto ad impartire indicazioni operative per il recupero della massa galleggiante che costituiva non solo un'evidente criticità ambientale ma anche un pericolo per la sicurezza della navigazione.

Ieri sera intorno alle ore 22,30, come ci ha spiegato il Comandante della Capitaneria di porto di Portoferraio, capitano di Fregata Agostino Petrillo, si sono svolte le operazioni di recupero coordinate da due unità navali della Guardia costiera-Capitaneria di porto di Portoferraio. La rotoballa è stata quindi rimossa dal mare in condizioni integre da parte della società specializzata Permare srl ed è stata portata a Piombino insieme alle altre rotoballe recuperate in precedenza per poi procedere al corretto smaltimento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Cronaca