Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:59 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità martedì 19 luglio 2022 ore 12:00

"In ricordo di Roy Cardelli", di Ruggero Barbetti

Roy Cardelli al Rallye

Fra i messaggi e i ricordi commossi per la scomparsa di Cardelli c'è anche quello dell'ex sindaco di Capoliveri che ne tratteggia il carattere



CAPOLIVERI — Ruggero Barbetti, già sindaco di Capoliveri, ricorda Roy Cardelli, scomparso oggi, ripercorrendo alcune tappe della vita che li hanno visti lavorare insieme.

Qui di seguito pubblichiamo le parole di Ruggero Barbetti.


"Con Roy ci conoscevamo da sempre avendo lui solo qualche anno più di me.
Non eravamo amici ma fra noi c'è sempre stato reciproco rispetto e, a modo nostro, anche reciproco affetto.

Abbiamo lavorato tanti anni insieme, io per le mie diverse cariche politico/amministrative che ho ricoperto per tanti anni e lui in qualità di dipendente pubblico, prima alla Provincia di Livorno, poi in mobilità temporanea alla Comunità Montana, successivamente il ritorno negli organici della Provincia ed infine la mobilità definitiva al Comune di Capoliveri con la responsabilità del Servizio, tra gli altri, della Protezione Civile.

Abbiamo iniziato questo percorso proprio alla Comunità Montana quando ricoprivo la carica di assessore essendo sindaco di Capoliveri.
A quel tempo si occupava di turismo e di apparecchiature tecnologiche che erano a servizio dei comuni elbani. 

Poi il ritorno in Provincia a Portoferraio, credo all'Istituto tecnico per ragionieri e dopo, per eccesso di personale, fu trasferito a Livorno. La visse come una sciagura, come in effetti lo era, sotto tutti i punti di vista.

A quel punto venne da me e mi chiese se ci fossero le condizioni per una sua mobilità dalla Provincia al Comune di Capoliveri.

Era più o meno 20 anni fa, forse anche di più, ma ricordo ogni parola di quel colloquio e la sua disperazione di fronte al fatto di dover lasciare la sua famiglia, prendere un appartamento in affitto con due figli che da lì a poco sarebbero potuti andare a studiare a Pisa.

Fu un incontro molto toccante e per correttezza gli dissi che ne avrei parlato con gli altri amministratori e gli avrei dato una risposta. Ma dentro di me avevo già preso la mia decisione. Per usare un eufemismo, non fu facile ma così fu e Roy diventò un dipendente del Comune di Capoliveri. Ruolo che ha ricoperto fino al suo pensionamento avvenuto due anni fa.

Di Roy voglio ricordare i suoi modi di fare, la sua gentilezza e la sua calma.
Pur nelle differenze, tra di noi non c'è mai stata una discussione e non l'ho mai sentito alzare la voce contro qualcuno.

Lui era un tipo calmo e quando per lavoro doveva parlare con me prendeva sempre un appuntamento e si rivolgeva a me sempre in modo rispettoso e gentile. In quei colloqui parlava quasi sottovoce come se fosse timoroso di presentare le sue istanze.

Roy era una brava persona che si è dedicato anche agli altri essendo stato il Primo Fondatore (come amava definirsi) dell'Associazione Novac che si è sempre distinta per i numerosi interventi di Protezione Civile effettuati negli anni.
Qualche giorno fa ho incontrato sua figlia Selene e le ho detto di salutarmi tanto suo padre perché sapevo che stava male ma non avrei mai immaginato che stesse così male da lasciarci alla sua giovane età.
A Manola, Ricardo, Selene e alla famiglia porgo le mie più sentite condoglianze.
Ciao Roy".

Ruggero Barbetti 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I proprietari ormai anziani devono trasferirsi in paese e cercano una sistemazione per il pony. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Attualità

Politica

Spettacoli