Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PORTOFERRAIO16°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

DISSALATORE martedì 17 gennaio 2023 ore 18:30

Strada inagibile, "preoccupati per le emergenze"

I residenti di Lido contestano la viabilità alternativa in plastica appoggiata sulla spiaggia già travolta due volte dalle onde e dalla valle in piena



CAPOLIVERI — Altra giornata di allerta meteo per pioggia, vento e mareggiate e questa mattina la viabilità temporanea fatta realizzare sulla spiaggia di Lido in materiale plastico da Asa è di nuovo inagibile perché travolta dalle onde, dalla sabbia e dai detriti (vedi video in fondo all'articolo).

La valle che sfocia sulla spiaggia di Lido

Era già successo ed è stata ripristinata ma il mare del golfo Stella l'ha di nuovo travolta di sabbia e acqua spostandone anche dei tratti.

E proprio questa mattina abbiamo incontrato e ascoltato un gruppo di residenti nella zona di Lido che hanno manifestato grande preoccupazione per quanto inizieranno i lavori e la strada da cui si accede alla spiaggia, già molto stretta, dovrà essere aperta per la posa delle tubazioni connesse al dissalatore di Mola in fase di costruzione.

"In questa zona siamo almeno 15 famiglie a viverci tutto l'anno, famiglie conposte fa più persone. Senza contare tutte le seconde case che sono abitate in vari periodi dell'anno. Poi ci sono anche varie attività: 2 campeggi, 2 parcheggi, 2 concessioni balneari, un affittacamere, una attività commerciale, un albergo, 3 ristoranti e 2 bar. Se succede qualcosa e la strada sulla spiaggia è inagibile come oggi come fa un'ambulanza a raggiungere la zona?"

"In questa zona ci sono anche due persone cardiopatiche e 2 anziani con problemi di deambulazione che già hanno avuto bisogno dell'ambulanza, chi ci garantisce che in casi di bisogno ci sarà una strada percorribile per fare arrivare i soccorsi?", spiega un altro residente di Lido.

"Va poi aggiunto che in questo momento ci sono tre cantieri privati aperti con operai che lavorano. Anche in questo caso se dovesse accadere un incidente, se la strada sarà smantellata, in caso di maltempo quella provvisoria inagibile, come si potrà garantire il soccorso per le emergenze?"

La strada temporanea definita "pista" con pannelli appoggiati sulla sabbia e fissati a dei paletti anche agli occhi dei non esperti appare in effetti una soluzione assurda, vuoi per la sua vicinanza al mare e alla valle, vuoi perché sopra in caso di vento viene travolta anche dalla sabbia ed è pericolosa per il transito e infine anche perché i pannelli sono lisci e sembrano anche scivolosi.

"Può un mezzo di soccorso transitare con il maltempo in sicurezza su una strada del genere?", chiedono infine i residenti di Lido sapendo già la risposta.

Va infine sottolineato che il tratto di strada che conduce alla spiaggia e che sarà smantellato per la posa della tubazione è privato e non pubblico.

Nel frattempo anche questa mattina era presente nuovamente un'auto della polizia municipale di Capoliveri e ieri c'è stato anche un sopralluogo della Capitaneria di porto.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

La valle che sfocia sulla spiaggia di Lido 17 Gennaio 2023
Strada temporanea spiaggia Lido mareggiata 16 Gennaio 2023

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto sulla strada provinciale all'altezza delle Grotte. Un uomo e una donna sono stati trasportati al Pronto soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità