Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rio de Janeiro, il Cristo Redentore illuminato con le foto del Papa

Attualità mercoledì 27 aprile 2016 ore 17:21

Voli svizzeri in arrivo all'Elba

Una società ticinese presenterà all'aeroporto di La Pila un bimotore da 19 posti, prevista la presenza dei media svizzeri per l'occasione



CAMPO NELL'ELBA — Continua ad essere decisamente molto alto l’interesse della Svizzera per l’aeroporto dell’Isola d’Elba. A dimostrazione di questo, è in preparazione un evento che è stato programmato per i giorni 6, 7 e 8 maggio prossimi.

La società ticinese RUAG, operante nel settore dell’aeronautica e della cosmonautica con sede principale a Emmen (Svizzera), ha deciso di organizzare la presentazione dell’aeromobile DO228NG , un bimotore turboelica da 19 posti, proprio all’Isola d’Elba.

Un volo con DO228NG partirà da Lugano venerdì 6 maggio, con personale RUAG, giornalisti del settore aeronautico, giornalisti locali e giornalisti italiani del trade, per l’Isola d’Elba. L’arrivo è previsto alle ore 12 circa all’aeroporto di La Pila. Seguirà un Brunch presso il ristorante MACH 1 in aeroporto a Marina di Campo, durante il quale avverrà la presentazione delle caratteristiche di questo nuovo aeromobile che lo rendono adattissimo ad operazioni su piste corte e critiche come quella della Pila.

Nel pomeriggio verranno effettuati 2 voli dimostrativi sull’Elba e sulle Isole dell’arcipelago. "Sarà l’occasione - ha commentato il presidente di VolareElba, Vincenzo Gorgoglione - per mostrare l’Elba ai nostri ospiti da una prospettiva che la rende ancor più stupenda e unica, oltre che per valutare attentamente questa nuova aeromobile, molto moderna e ospitale". 

Anche nella giornata di sabato 7 maggio verranno effettuati voli dimostrativi-panoramici sull’Elba per gli ospiti, fra cui una troupe composta da giornalisti ed operatori tv della RSI, la RadioTelevisione Svizzera.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il ragazzo sono intervenute ambulanza e automedica. Era stato allertato anche l'elisoccorso Pegaso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Elezioni