QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 20°22° 
Domani 20°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 22 ottobre 2019

Attualità venerdì 19 luglio 2019 ore 13:00

Pubblicato il libro degli alunni del "Giusti"

Alcuni degli alunni autori del libro

Un Mondo di Nuvole, è il libro scritto e pubblicato da 70 alunni delle Scuole medie di Marina di Campo. Progetto nato dal laboratorio di scrittura



CAMPO NELL'ELBA — Settanta alunni delle Scuole medie di Marina di Campo sono i piccoli autori e poeti in erba che hanno realizzato, dopo un anno di impegno nei laboratori di scrittura creativa promossi all’Istituto Giusti, Un mondo di nuvole, libro edito dalla casa editrice elbana Persephone edizioni di Angela Galli. Il risultato finale, come spiegano dalla scuola, è un’antologia firmata da giovanissimi scrittori, disponibile, per ora, nelle librerie di Capoliveri, Porto Azzurro, le miniere e ad Elba Book. 

Tra pochi giorni, fanno sapere dalla Scuola, sarà in commercio nelle restanti attività dell’isola e non solo, mentre è già acquistabile su internet consultando i siti Mondadori Store, Ibs e Feltrinelli.

Un mondo di nuvole, come si legge, in una nota dell'Istituto comprensivo "Giusti" di Campo nell'Elba, è stato un interessante e stimolante progetto scolastico che ha coinvolto quattro docenti di Lettere, Michele Intorcia, Fabrizio Panizzi, Laura Galli, Elena Poli, una docente di Storia dell’Arte, Lucia Taccola, e una di sostegno, Grazia De Girolamo.

"Mi congratulo con il team docenti per aver messo al centro del loro progetto scolastico l’importanza e il valore della scrittura – è il commento della dirigente scolastica, Lorella Di Biagio - coniugando in modo originale pensiero creativo e nuovi mezzi digitali. I ragazzi, con cui mi complimento, in quanto hanno dimostrato impegno ed entusiasmo nell’affrontare tale sfida, hanno infatti dato vita al loro mondo di nuvole stimolati dal percorso didattico offerto dai loro professori; un percorso finalizzato non soltanto allo studio dei generi letterari ma anche ad una nuova creazione e reinterpretazione che ha dato luce ad un vero e proprio lavoro editoriale. Un grazie, inoltre, ai genitori, alla casa editrice Persephone edizioni e a tutti coloro che stanno sostenendo la promozione dell’opera".

Promotore e coordinatore del progetto è stato invece il professor Michele Intorcia che così commenta il progetto: "Abbiamo invogliato alla creazione di forme letterarie e visive personali; il risultato è stato per noi sorprendente ed emozionante, soprattutto quando abbiamo constatato l’entusiasmo con il quale i ragazzi hanno accolto l’idea di scrivere e pubblicare un libro tutto loro, con storie e personaggi ideati dalla loro mente: così il mito, riserva di risposte degli antichi di fronte alla realtà, l’invisibile e l’origine dell’universo, è stata la forma più apprezzata dai ragazzi di prima media; frammenti di romanzi d’avventura, horror, fantasy, giallo, formazione o addirittura inconsapevoli distopie sono diventati i racconti di molti altri. E c’è stato chi, invece, per la prima volta, ha sentito la voce della poesia, bagnando la carta con sentimenti ed emozioni, associazioni di immagini, similitudini e metafore".

"Infine, - ha proseguito Intorcia - si è dato immagine alle parole con disegni e illustrazioni che non passano inosservati, anzi, per alcuni si intravedono già delle ottime potenzialità. Concludo, dedicando l’uscita del nostro lavoro a due grandi intellettuali italiani appena scomparsi: Andrea Camilleri e Luciano De Crescenzo; ringrazio di cuore i mie colleghi, Fabrizio Panizzi, Laura Galli, Grazia De Girolamo, Elena Poli, Lucia Taccola, per l’aver sposato l’idea di pubblicare un libro con lo stesso entusiasmo dei ragazzi; ringrazio Angela Galli per l’opportunità e la disponibilità che ha dato a noi e agli alunni dell’Istituto Giusti, ringrazio famiglie e genitori, sempre presenti e pronti a sostenerci in ogni iniziativa, la Biblioteca Comunale di Campo nell’Elba con Guido Ricci e Maria Gabriella Bassani, la Dirigente Lorella Di Biagio per la costante fiducia e la Dsga Graziella Marchesi. Insomma, se non ci fosse stato questo clima, un mondo di nuvole non sarebbe mai nato".

Di seguito, tutti i nomi degli alunni dell’istituto Giusti di Marina di Campo, autori del libro:

Marianna Miliani, Zaccaria Ghaya, Isabella Teggi, Filippo Canestrelli, Leone Gentini, Fabio Mazzei, Alice Colli, Silvia Costanzo, Gloria Raschi, Gabriela Macarie, Emilio Sonntag, Alessio Ricci, Cristian Barra, Michele Nencioni, Carlotta Bartoli, Carlotta Carabellese, Aurora Passiatore, Emma Canestrelli, Tommaso Cervini, Daniele Danesi, Alex Mazzei, Vittorio Vecchiato, Viola Mazzei, Battaglini Lucrezia, Martina Mannocci, Carlotta Tropea, Vittoria Montauti, Giacomo Mione, Adele Paolini, Sofia Ricci, Iside Giusti, Sara Audagna, Silvia Ciulli, Marta Corsi, Francesco Luzzetti, Stefano Testa, Gaia Meles, Ginevra Perez, Ivan Da Soledade, Giulia Ferrini, Diego Lipani, Rebecca Moretti, Vittoria Somma, Elisabetta Spinetti, Giulia Musella, Aurora Pirau, Caterina Pirau, Noemi Poggioli, Alessandro Portas, Stefano Retico, Lavinia Battaglini, Lorenzo Serra, Masha Velasco, Rebecca Parrini, Cristiana Mancini, Letizia Barra, Edoardo Diana, Alessio Spinetti, Sara Farina, Rebecca Parrini, Annalisa Soria, Viola Cafagna, Aurora Mazzei, Valentina Acri, Giulia Muti, Irene Mancini, Giacomo Peria, Kiara Cabras, Alice Fogu, William Romano, Simone Del Vecchio. 



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità