Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:55 METEO:PORTOFERRAIO13°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il raduno dei tifosi della Lazio nella birreria cara a Hitler e i cori: «Duce, Duce»

Cronaca giovedì 14 luglio 2016 ore 10:41

Agenti in ferie soccorrono vittime d'incidente

Uno scontro tra un motorino e una donna in bicicletta è stato provvidenzialmente risolto da due agenti che si trovano sull'isola in ferie



CAMPO NELL'ELBA — Una sessione di lavoro straordinario decisamente imprevisto. E' quello che hanno fatto i due turisti che ieri sera si sono trovati ad assistere ad un incidente avvenuto sulla provinciale in entrata a Marina di Campo dove una giovane elbana si era scontrata con un donna che attraversava la strada in bicicletta.

Attimi di paura per le due coinvolte dato anche lo spaventoso volo che la ragazza aveva effettuato dopo l'impatto finendo nel fosso dall'altra parte della strada che tuttavia si è risolto senza gravi conseguenze per entrambe. Lo scontro è avvenuto in un tratto privo di illuminazione e questo può essere stata una delle cause dell'incidente, la cui dinamica è al vaglio della Polizia Municipale intervenuta sul posto.

Fino all'arrivo delle forze dell'ordine la situazione è stata tuttavia gestita in maniera professionale da due appartenenti alle forze dell'ordine: un agente della Polizia di Stato di Trento e un vigile urbano di Modena che, indossati i giubbotti catarifrangenti, si sono posizionati ai due estremi della strada e hanno diretto il traffico per permettere l'arrivo delle due ambulanze della Croce Rossa intervenute per curare le due elbane.

I due, che hanno preferito restare anonimi, si sono fatti valere aiutando la donna a raggiungere il bordo della strada e poi assistendo nelle operazioni di recupero della giovane finita nel fosso. Mentre i volontari prestavano le cure necessarie prima del trasferimento al pronto soccorso di Portoferraio, i due turisti molto qualificati hanno regolato lo scorrimento delle auto impedendo che si creasse una coda che avrebbe impedito ai mezzi di soccorso di ripartire in fretta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Controlli intensificati dei carabinieri sulle strade elbane nel fine settimana per garantire la sicurezza e la legalità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità