Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Vicenza, allagata la zona dello stadio, le immagini dal drone

Attualità sabato 16 settembre 2023 ore 19:08

L'Ammiraglio Vitiello cittadino onorario campese

L'Ammiraglio Salvatore Vitiello e il sindaco Davide Montauti

Il Consiglio comunale di Campo nell’Elba ha conferito la cittadinanza onoraria all'Ammiragli di Squadra Salvatore Vitiello



CAMPO NELL'ELBA — Oggi pomeriggio, 16 Settembre, il Consiglio comunale di Campo nell’Elba ha conferito la cittadinanza onoraria all'Ammiraglio di Squadra Salvatore Vitiello.

L’assemblea ha infatti deliberato, all’unanimità, di concedere all’Alto Ufficiale della Marina Militare la Cittadinanza Onoraria, quale segno di profonda stima della popolazione e riconoscimento del legame profondo instaurato con la nostra Comunità e come segno dell’alta considerazione per il suo impegno civile, sociale ed umanitario da considerare patrimonio comune da offrire come riferimento per le giovani generazioni con la seguente motivazione:

"per i più alti meriti, confermati dall’esemplare impegno nell’ambito della carriera militare, dalle doti umane e dal rappresentare un modello di dedizione al servizio e alla Patria che le nuove generazioni possono guardare con ammirazione e aspirare ad emulare".

"Sono onorato di conferire questo riconoscimento ad un uomo che si è distinto per le sue doti professionali e umane e che ha dimostrato come la passione, la dedizione, la determinazione e l’impegno siano fondamentali nella realizzazione di un progetto di vita che abbia l’obiettivo di servire il Paese. - ha detto il sindaco Davide  Montauti - Il suo legame con il territorio, con il mare, con la comunità campese, con figure eroiche come quella di Teseo Tesei, sono stati elementi fondamentali nell’evoluzione di una carriera militare esemplare, caratterizzata da sfide significative". 

"Una carriera - ha aggiunto Montauti - che testimonia come le qualità umane unite al coraggio, all’umiltà, e alla passione, possano portare non solo a realizzazioni personali ma anche a contributi preziosi per la difesa del nostro Paese e per la Cooperazione internazionale".

L’Ammiraglio Salvatore Vitiello,"Tore", come lo chiamano affettuosamente tutti i campesi, è nato all’isola d’Elba il 1 Settembre 1962 e ha frequentato l’Accademia Navale di Livorno dal 1981 al 1985, laureandosi in Scienze Marittime e Navali. Dopo una lunga ed esemplare carriera, dal 15 dicembre 2022 è Comandante del Comando Logistico della Marina Militare. 

L’Ammiraglio di Squadra Salvatore Vitiello è stato insignito delle seguenti onorificenze: Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana; Medaglia Mauriziana al Merito di dieci lustri di carriera militare; Medaglia militare al merito di Lungo Comando (Bronzo – 10 anni); Medaglia d’onore di Lunga Navigazione (Argento – 15 anni);Croce d’Oro di Anzianità di Servizio (25 anni); Medaglia Commemorativa Operazione “Leonte".

"Sono cresciuto con la passione del mare - ha detto ll'Ammiraglio Vitiello raccontando per immagini le tappe più importanti di un curriculum militare esemplare -. Sono nato pescatore e pescatore resto. Dedico questo importante riconoscimento a mio fratello Giancarlo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata di allerta arancione su costa e isole e nuovi disagi nei collegamenti marittimi fra Elba e Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità