QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10°13° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 21 settembre 2019

Spettacoli lunedì 19 agosto 2019 ore 11:12

De André Day, ospite d'onore Massimo Zamboni

Fabrizio De André (foto locandina)

La piazza di San Piero pronta ad ospitare la 21esima edizione dello spettacolo dedicato al cantautore genovese. Ecco le informazioni



CAMPO NELL'ELBA — San Piero si prepara ad accogliere la 21esima edizione del De André Day che si terrà nella piazza della Chiesa domani martedì 20 Agosto, con inizio alle ore 21,30. L'ospite d'onore di quest'anno sarà Massimo Zamboni, uno dei nomi storici del rock italiano. Alter ego di Giovanni Lindo Ferretti prima nei CCCP e poi nei CSI, nei quali suona la chitarra, divorzia artisticamente dal cantante durante la lavorazione di un disco in duo che poi diventerà “Codex”, lavoro solista di Ferretti. 

Zamboni continua la sua attività artistica inizialmente come scrittore: tra il 2000 e il 2003 pubblica “In Mongolia in retromarcia”, diario del viaggio da cui è nato "Tabula rasa elettrificata" dei CSI e il romanzo “Emilia parabolica”; seguirà, nel 2005, “Il mio primo dopoguerra”, libro che racconta le città devastate dai conflitto. Lavora ad alcune colonne sonore e debutta come solista all’inizio del 2004 con Sorella sconfitta, segue L'apertura (2005), disco tutto a quattro mani con Nada.

Nel 2011 Zamboni si unisce alla cantante e attrice Angela Baraldi per un altro importante progetto artistico. Il suo ultimo lavoro è "Sonata a Kreuzberg" uscito nel 2018.

Zamboni,come si legge in una nota degli organizzatori dell'evento, si esibirà in in una set preparato appositamente per l'evento in ricordo di Fabrizio De Andrè, cantautore e poeta che ha trattato temi scottanti e ha stravolto i canoni della canzone italiana con le sue ballate, sempre sospese tra mito e realtà sfidando gli arroganti di ogni tempo con il linguaggio sferzante dell'ironia. Senza mai cedere alle "leggi del branco".

In questi 20 anni sono saliti sul palco oltre 250 musicisti, professionisti e non, e tutti hanno cercato di interpretare o riproporre il loro Faber” che più gli stava a cuore. Impossibile elencarli tutti, alcuni degli ospiti d'onore che hanno partecipato sono: Massimo Bubola, Mimmo Locasciulli, Vittorio De Scalzi, Francesco Motta, il Quartetto Euphoria, Antonella Ruggero, Maurizio Colonna, Mauro Ermanno Giovanardi, Bobo Rondelli, tanti altri ancora.

Il De Andrè Day è ideato e curato da Alessandro Beneforti con il suo gruppo storico (la BWProduction), si sostiene con il contributo del Comune di Campo nell'Elba, e dal 2005 si avvale della collaborazione dell’associazione musicale Amedeo Modigliani del maestro Mario Menicagli.

I gruppi ospiti di quest'anno saranno: Francesco Porro e Piero Pasini, David & Fabrizio duo, Davide Diamanti, Roberto Gardin, Francesca Ria e Giada Balestrini, I Khaula Shaker e Daniela Soria.

Come al solito l’organizzazione raccomanda gli appassionati di recarsi per tempo nel paese per poter prendere posto nella piazza e ricorda che è possibile parcheggiare anche all’interno del campo sportivo (che resterà illuminato) situato a 300 metri dalla piazza nella parte alta del paese.

"Si ringraziano - fanno sapere dall'organizzazione - inoltre per la collaborazione il Ristorante Cacio e Vino, il Mago Chiò Paninoteca bar, il Circolo culturale le Macinelle e l’associazione Luigi Martorella".

Il concerto sarà presentato da Federico Regini.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Attualità

Sport