Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:03 METEO:PORTOFERRAIO12°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Benigni a Papa Francesco: «Andiamo insieme alle prossime elezioni, facciamo il campo largo. Vinciamo subito»

Attualità venerdì 11 dicembre 2015 ore 15:39

360mila euro per rifare Via per Portoferraio

Approvato il progetto esecutivo e aperta la procedura d'assegnazione, il tratto dalla rotonda della Serra al viale Elba verrà completamente rifatto



CAMPO NELL'ELBA — Con la determina dirigenziale pubblicata ieri sull'albo pretorio del Comune termina l'iter amministrativo di una delle opere pubbliche più attese di Campo nell'Elba. Ieri è stato infatti approvato il progetto esecutivo e contestualmente aperta la procedura di assegnazione lavori per il rifacimento stradale di Via per Portoferraio.

Verrà quindi sistemata la principale arteria d'ingresso al paese nel tratto che va dalla rotatoria de La Serra al viale Elba mediante la realizzazione di un percorso ciclo-pedonale che così completerebbe il tracciato della ciclabile di La Pila.

Un investimento complessivo da 363mila euro coperto in buona parte dalla Regione poichè l'amministrazione comunale ha colto l’opportunità di inserire il progetto nel bando regionale denominato "Azioni regionali per la sicurezza stradale", con il quale il Comune di Campo nell’Elba è stato ammesso a contributo per 150mila euro mentre un'altra grossa fetta arriva dall'alienazione di immobili comunali per 109mila euro.

Nel progetto, redatto dall'architetto Davide Montauti, è previsto un marciapiede largo 2.20 metri che verrà realizzato sul lato destro della strada (considerando la direzione di marcia in uscita da Campo) e i lavori, che si stimano in quattro mesi, dovrebbero partire entro dicembre dopo l'assegnazione della gara d'appalto. Sulla strada verranno poi montati i pali per l'illuminazione pubblica a led (con conseguente risparmio energetico) e verranno realizzate le pensiline per le quattro fermate dei bus (due su entrambi i lati).

Una parte sostanziosa dell'intervento riguarderà anche il rifacimento, sotto e a lato del manto stradale, del sistema di raccolta delle acque piovane che verrà implementato con tubazioni più grandi. Questa sarà anche l'occasione per ditte come Asa di affiancare ai lavori comunali un'altra serie di interventi sulla rete fognaria, lavori che comunque procederebbero in parallelo con quelli del progetto comunale.

Sono stati anche previsti nel progetto i rallentatori per il traffico: per i dossi artificiali sono già stati accantonati i fondi ma entreranno in una partita d'acquisto diversa che verrà realizzata prima della conclusione dei lavori. 

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto sulla strada provinciale all'altezza delle Grotte. Un uomo e una donna sono stati trasportati al Pronto soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità