QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 5° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 12 dicembre 2019

Politica venerdì 30 maggio 2014 ore 16:44

Cambiare in Comune si rivolge agli elettori

Alessia del Torto, consigliere di Cambiare in Comune

E giudica l'andamento delle elezioni a Portoferraio



PORTOFERRAIO — Finita la tornata elettorale Cambiare in Comune si rivolge agli elettori ed esprime il suo giudizio sui risultati.

Ecco cosa dicono i candidati di Cambiare in Comune

"Per noi di Cambiare in Comune il 25 maggio 2014 è stato davvero un gran bel giorno, è' stata la conferma che l'impegno e il lavoro svolto nel mese di maggio è stato capito e ampiamente condiviso.


La nostra lista civica Cambiare in Comune è nata a metà aprile, in 48 ore abbiamo raccolte 167 firme per la sottoscrizione della lista e in meno di un mese abbiamo ricevuto 706 voti di fiducia.

E' stato un tour de force senza eguali: abbiamo aperto le danze con una conferenza stampa il 30 aprile, dal 2 maggio al 21 maggio (in soli 19 giorni) abbiamo fatto 13 incontri pubblici organizzati, preparati
e studiati unicamente con le nostre forze, abbiamo incontrato e parlato con tutte le persone possibili e immaginabili, giorno e notte, abbiamo partecipato noi stessi a eventi pubblici di interesse sociale, abbiamo
partecipato a un confronto pubblico sul palcoscenico di un Teatro, abbiamo fatto le nostre prime interviste televisive e infine siamo scesi in piazza per il nostro primo comizio elettorale.

Sono stati tutti momenti unici, nuovi, emozionanti e impegnativi, sono stati tutti momenti nostri e di tutte quelle persone che ci hanno accolto, guardato e abbracciato. Se oggi siamo dove siamo (e siamo in Comune!) è solo merito nostro, del nostro impegno, e di tutti gli amici, parenti, conoscenti e sconosciuti che hanno creduto e credono in noi.

Oggi il ringraziamento va ai 706 elettori che ci hanno votato ma va anche a tutti coloro che pur non avendoci votato ci hanno espresso la loro stima e la loro ammirazione per il nostro coraggio, la nostra tenacia e la nostra forza di respingere tutti gli attacchi ricevuti. Sappiamo che non è facile, per alcuni avversari politici, accettare che questo gran risultato lo abbiamo raggiunto solo ed esclusivamente con le nostre forze, ma i dati
parlano chiaro.

Su 706 voti queste sono state le preferenze espresse dagli elettori: nr. 144 Michele Alessi, nr. 73 Daniele Anichini,nr. 49 Elena Magagnini nr. 48 Giada Venturini, nr. 41 Monica Galullo, nr. 32 Silvia Cilia, nr. 25
Elio Alberto Girgenti, nr. 24 Stefano Mazzei, nr. 22 Luca Piacentini, nr. 17 Luca Simoni, nr. 14 Maurizia Trevisani, nr. 12 Simona Calandriello, nr. 11 Francesca Cecchini, nr. 7 Giada Guidi.
A questo punto se la matematica non è un'opinione, considerati i continui comunicati che escono sul tema, ci
chiediamo e vi chiediamo:
"Ipotizzando che SEL fosse rimasto compatto e che quindi Danilo Alessi non avesse portato voti al figlio,
quanti voti in più avrebbe potuto prendere la coalizione PD-SEL?".
E' infatti facile immaginare che qualche voto, ma forse anche una cinquantina o forse più, se li sia conquistati
direttamente Michele con la sua personalità, la sua integrità morale, con i suoi rapporti, le sue esperienze
e chele sue passioni così come ogni altro candidato, come Daniele Anichini che ha ricevuto 73 preferenze, Elena Magagnini 49, Giada Venturini 48, Monica Galullo 41 e tutti gli altri!
Ovviamente non vogliamo una risposta che tanto sarebbe sempre la solita da giorni e giorni, ma chiediamo,
una volta per tutte, di non essere più coinvolti e strumentalizzati per giustificare una sconfitta che è dipesa
solo ed esclusivamente da scelte amministrative e dei partiti.
Auspicando che certi tormentoni elettorali, ormai passati di moda, terminino al più presto, informiamo tutti i
nostri elettori e simpatizzanti che dai prossimi giorni riprenderemo i nostri incontri pubblici perché c'è tanto
da lavorare, e adesso grazie alla presenza di un nostro consigliere in Comune, abbiamo davvero una grande
occasione da valorizzare…tutti insieme!
Grazie ancora a tutti e buona partecipazione!
Lista civica CAMBIARE IN COMUNE
Riferimenti: www.cambiareincomune.it
Pagina fb: Cambiare in comune"



Piacenza, le prime immagini del Klimt ritrovato

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità