Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Attualità venerdì 24 aprile 2015 ore 10:20

Cala dei Frati, l'accesso alla spiaggia "arenato"

​Riapertura dell’accesso alla spiaggia di Cala dei Frati, Legambiente torna alla carica, gli ambientalisti scrivono al sindaco di Portoferraio



PORTOFERRAIO — La presidente del circolo Legambiente Arcipelago Toscano ha scritto al sindaco di Portoferraio per ricordargli che "Pochi giorni dopo la sua elezione Lei ebbe la cortesia di incontrare i nostri soci Umberto Mazzantini e Luciana Gelli per discutere della riapertura dell’accesso alla spiaggi di Cala dei Frati per il quale Legambiente, Goletta Verde e molti cittadini portoferraiesi si battono da anni. Precedentemente questa Associazione aveva avuto assicurazioni dai Sindaci Ageno e Peria di un loro intervento per la riapertura dell’accesso e il Sindaco Peria riuscì ad organizzare incontri con i proprietari dei terreni sovrastanti la spiaggia e, grazie anche al prezioso intervento del viceprefetto Daveti ed alla disponibilità dei proprietari, si riuscì a trovare un’ipotesi di accesso".

Legambiente sottolinea che Ferrari nell’incontro con gli ambientalisti "mostrò un forte interesse e disponibilità a risolvere un’annosa questione, venne discussa quell’ipotesi di accesso sulla quale era stato trovato l’accordo" e che assicurò ai due esponenti del Cigno Verde "che la sua amministrazione avrebbe approntato un progetto da realizzare entro l’estate 2015"

Ma la Frangioni evidenzia: "Purtroppo l’estate è alle porte ma, dopo alcuni contatti telefonici sulla questione nei mesi scorsi, niente si sa più del progetto per accedere a Cala dei Frati".

Quindi Legambiente chiede al sindaco del capoluogo elbano: "a che punto sia il progetto del quale si era discusso, se sia mai stato avviato e se siano stati presi contatti con i proprietari, magari coinvolgendo nuovamente anche il Signor Viceprefetto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità