Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:42 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Cronaca martedì 29 settembre 2015 ore 15:22

Blitz anti droga al Grigolo, due elbani nei guai

La Polizia di stato ha fermato al Grigolo due elbani trovati in possesso di hashih e cocaina pronta per essere tagliata e immessa sul mercato.



PORTOFERRAIO — Prosegue l’attività di polizia giudiziaria della Squadra Anticrimine del Commissariato di Portoferraio che, nello scorso fine settimana, è riuscita ad individuare ed a deferire alla Procura labronica alcuni soggetti, elbani, dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti. 

Gli agenti in borghese, impegnati in uno specifico servizio volto a prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio elbano, hanno sequestrato 14 gr di hashish che chiaramente appariva destinato allo spaccio a tale I.L. perché sorpreso, nei giardini del Grigolo di Portoferraio, mentre cedeva dell’hashish a C.L. La successiva perquisizione dell’abitazione di I.L. permetteva di rinvenire e sequestrare una rilevante somma di danaro verosimilmente provento di spaccio, nonché un bilancino di precisione.

I.L. veniva pertanto denunciato per i reati previsti dalla specifica normativa. L’acquirente invece, C.L., veniva trovato in possesso oltre che dell’hashish anche di gr.1,2 di cocaina: questa era frazionata opportunamente tanto da non apparire destinata ad un uso personale: gli agenti hanno trovato, nella sua autovettura, una confezione di bicarbonato di sodio normalmente utilizzato per tagliare la sostanza e favorirne quindi la vendita a terzi.

Anche in questo caso la perquisizione domiciliare ha portato al sequestro di una rilevante somma di danaro ed un bilancino di precisione. Conseguentemente anche C.L. veniva deferito all’autorità giudiziaria per lo spaccio di sostanze stupefacenti.

A margine dell’operazione sopracitata altri due giovani controllati sempre al Grigolo, in compagnia degli indagati, venivano deferiti all’autorità amministrativa per consumo di sostanze stupefacenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità