Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:10 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La prima luna piena di aprile è la luna rosa: le immagini suggestive

Attualità lunedì 01 giugno 2015 ore 16:02

Barbetti, primato amaro nelle preferenze

Il sindaco di Capoliveri raccoglie 2.180 preferenze risultando il più votato nella circoscrizione per Forza Italia ma non conquista la Regione



CAPOLIVERI — Ruggero Barbetti è il più votato. Non solo all'Elba, dove ha raccolto più del doppio di preferenze rispetto al secondo, ma è il più votato per Forza Italia nella circoscrizione livornese.

Un primato che però non gli basta per arrivare a conquistare quel seggio in consiglio regionale che avrebbe permesso all'Elba di avere un "autoctono" a Firenze. Ora le speranze di rappresentatività riposano nelle mani di Gianni Anselmi che, stando alle prime proiezioni, dovrebbe entrare in consiglio.

Dicevamo di Barbetti. Il sindaco di Capoliveri fa man bassa nel suo comune raccogliendo 774 voti e lasciando agli altri le briciole. E' il più votato in quasi tutti i comuni elbani: a Portoferraio raccoglie 485 voti, 208 a Campo, 225 a Porto Azzurro, 70 a Marciana, 80 a Rio Elba e 93 a Rio Marina per un totale di 1.971 voti isolani (gli altri 209 verranno da fuori). Solo Marciana Marina lo punisce preferendogli Anselmi.

Una lunga notte amara per lui che paga l'asticella troppo alta di preferenze necessarie e l'imporsi della Lega che a Portoferraio incassa ben 900 voti contro i 760 di Mugnai.

Dando uno sguardo alle altre preferenze dei candidati elbani troviamo Gianni Anselmi che ne ha guadagnate 736 sull'Elba (ma ben 11.709 nel resto della circoscrizione) raggiungendo il picco a Portoferraio (296) e Marciana Marina (132).

Alle sue spalle l'insegnante Maria Grazia Mazzei che sotto le effigi di Tommaso Fattori prende sull'isola 461 voti con il picco a Portoferraio (175) e a Campo (86) ma che arriva a 603 su base provinciale.

Luigi Lanera, per Fratelli d'Italia, raccoglie il grosso del bottino a Portoferraio dove prende 268 dei 344 voti totali elbani mentre saranno 374 quelli provenienti dalla circoscrizione. 

Fanalino di coda è Paola Mancuso che totalizza 176 voti elbani la maggior parte dei quali dalla sua Rio Marina (65) ma che arrivano a 267 contando quelli fuori Elba.

Vittime del voto disgiunto? Forse. Molto più probabile che sia stata l'astensione ad affossare i sogni dei candidati elbani dato che l'isola si è tenuta bel al di sotto della media regionale e provinciale di affluenza (rispettivamente 48% e 46%) tenendo una media del 34% con il record negativo regionale di Marciana che si è fermata addirittura al 27% di votanti alle urne.

"Grazie Capoliveri e grazie a quella parte dell'Elba che crede in me - ha commentato Barbetti - peccato che io non sia riuscito a far capire a tutti che il momento per urlare era adesso. Da oggi gli elbani tornano ad essere sudditi del Principato di Piombino e quindi facciano il piacere di non lamentarsi più perchè la scarsissima affluenza e il risultato elettorale dicono che va tutto bene.
Io mi chiudo in difesa sulle colline di Capoliveri e di Rio Elba".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono sette le ragazze che hanno superato la prima preselezione del concorso che si è svolta a Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Lavoro