Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Attualità lunedì 20 luglio 2015 ore 10:33

Bambino di 7 anni salvato dall'annegamento

Il piccolo stava nuotando al Moletto quando il padre si è accorto che aveva perso i sensi. Immediati i soccorsi e il trasporto all'ospedale di Portoferraio



PORTO AZZURRO — E' sempre una fortuna quando si può parlare di tragedia sfiorata, soprattutto quando il protagonista è un bambino di sette anni che ora sta bene e ha ripreso le vacanze con la propria famiglia.

Il fatto è avvenuto nella serata di ieri quando il bambino, che stava nuotando davanti alla spiaggia del Moletto a Porto Azzurro, per ragioni ancora da chiarire ha perso i sensi. Gli amici che nuotavano con lui hanno richiamato l'attenzione dei genitori quando lo hanno visto galleggiare senza poter respirare. 

Il pronto intervento del padre che lo ha subito riportato a riva e chiamato i soccorsi gli ha salvato la vita. Decisiva anche la presenza di un medico che ha eseguito le manovre respiratorie.

Sul posto è giunta un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Porto Azzurro che ha portato il piccolo al punto d'incontro con un mezzo della Misericordia di Portoferraio che aveva a bordo anche il medico di turno.

Trasportata al Pronto Soccorso portoferraiese anche la madre, giunta quasi al termine di una gravidanza e preda di un forte shock ha rischiato il parto anticipato tant'è che e' stata anch'essa ricoverata. In un primo momento sembrava si stesse delineando la possibilità che il protagonista del semi-annegamento, vista anche la quantità di acqua ingerita, fosse condotto in elicottero all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, poi il quadro delle condizioni del piccolo deve essersi fatto meno preoccupante per i medici dell'ospedale isolano, che hanno deciso di trattare il bimbo presso la loro struttura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Esa fa sapere che ci sono modifiche per la consegna a Portoferraio. Ecco le informazioni per gli utenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità