Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine manda in tilt l'autostrada A1: auto devastate, parabrezza sfondati e code infinite

Sport giovedì 26 febbraio 2015 ore 18:24

Gli Assoluti di Enduro sbarcano all'Elba

Dal 6 all'8 marzo l'Elba sarà protagonista nel mondo del motociclismo: dodici prove speciali distribuite su tutta l'isola per il campionato nazionale



PORTOFERRAIO — Tre prove speciali che verranno ripetute quattro volte, si parte la mattina di domenica 8 marzo dal centro storico di Portoferraio. In gara anche grandi nomi dell’enduro mondiale. Dodici prove speciali, per 53,6 chilometri di tratti cronometrati. Su questo percorso si affronteranno i motociclisti protagonisti dei Campionati Italiani Assoluti di Enduro, in programma all’Isola d’Elba dal 6 all’8 marzo prossimi

La tre giorni inizierà venerdì mattina, con la conferenza stampa di presentazione dell’evento che si terrà presso la Direzione Gara, ubicata quest’anno in Calata Italia nei locali della Telemaco Signorini. Nelle giornate di venerdì 6 e sabato 7 marzo, inoltre, contemporaneamente alle verifiche tecniche ed amministrative, i numerosi team ufficiali iscritti alla gara potranno disporre di un’area adibita ai test e allenamento, individuata nella zona di Punta della Rena: fra i piloti di maggior prestigio presenti all’Elba nell’occasione ci saranno anche alcuni iridati di specialità, come il francese Antoine Meò, l’australiano Matthew Phillips e l’italiano Alex Salvini, a testimonianza dell’importanza della gara e del nome che gli organizzatori del Moto Club Isola d’Elba si sono costruiti nell’ambiente riportando sull’isola da qualche anno delle competizioni motociclistiche di livello assoluto.

Per la gara elbana sono previsti oltre 150 concorrenti: le tre prove speciali (da ripetersi quattro volte ciascuna) saranno in località Buraccio, con il Cross Test Galletti, a Monte Orello con un Test Enduro e in località La Tavola, ai Marmi, dove è previsto un Extreme Test. La partenza del primo concorrente avverrà alle 8,30 di domenica 8 marzo dal classico palco di Piazza Cavour, nel centro storico di Portoferraio, con l’arrivo programmato meno di sette ore dopo, alle 15,10. La Banchina Alto Fondale di Portoferraio ospiterà i paddock riservati ai team e l’area di assistenza. Il percorso nel dettaglio ed ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet www.enduroelba.com .

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per evitare l'attesa due pazienti sono stati trasferiti contemporaneamente all'ospedale di Livorno con l'elisoccorso intorno alle 19,30
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO