Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO21°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»

Attualità venerdì 28 luglio 2023 ore 13:30

Turismo sostenibile, nuove strutture certificate

IL Parco Nazionale Arcipelago Toscano fa sapere che sono 2 capraiesi e 5 elbane le strutture ricettive certificate



ARCIPELAGO TOSCANO — Si è concluso positivamente l’iter di valutazione che ha portato due strutture ricettive capraiesi e cinque elbane ad ottenere la prestigiosa certificazione della Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS) nelle Aree Protette. 

Si tratta, come spiega ol Parco Nazionale Arcipelago Toscano in una nota di: Ostello La Mandola Eco-hostel, Capraia Isola; Affittacamere il Gamberino, Capraia Isola; Residence Capobianco, Portoferraio; Hotel Casa Rosa, Portoferraio; Agriturismo dei Girasoli, Portoferraio; B&B Villa El Mar, Portoferraio; Hotel Corallo, Pomonte - Marciana.

“Nei mesi scorsi, nuove strutture ricettive avevano chiesto al Parco Nazionale Arcipelago Toscano l’adesione alla CETS – ha detto il Presidente Giampiero Sammuri – nella giornata di ieri abbiamo ottenuto l’esito positivo finale a conclusione del percorso di valutazione formalizzato a tempo di record. Ringrazio per questo il Presidente Santini, il Direttore Carlucci e tutto lo staff di Federparchi per aver condotto molto velocemente l’istruttoria e per la loro preziosa collaborazione. Sono molto soddisfatto di queste nuove adesioni che dimostrano l’impegno verso il turismo sostenibile e che arricchiscono le relazioni e la collaborazione tra Parco e tessuto economico delle isole dell’Arcipelago Toscano”.


Con una delibera della Giunta Esecutiva di Federparchi del 25 luglio 2023, infatti, è stato approvato l’inserimento delle nuove strutture, grazie alla documentazione risultata completa dei pareri positivi formulati dai valutatori e dai dossier di verifica da cui risulta confermata la corretta applicazione dei disciplinari e la regolarità degli accordi di collaborazione sottoscritti con le diverse strutture in coerenza con la metodologia ufficiale per l’Italia. 

Dopo questi nuovi inserimenti anche Capraia, dopo Elba e Giglio, offre l’opportunità di soggiornare in strutture ricettive aderenti alla CETS. 

Nei prossimi giorni saranno organizzati eventi pubblici, a Capraia e all’Elba, per procedere alla consegna dei certificati e delle targhe alle strutture riconosciute.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno