Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:54 METEO:PORTOFERRAIO22°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'Aquila, Draghi: «Oltre 1 miliardo del Pnrr destinato per la ricostruzione dopo il sisma del centro Italia»

Attualità lunedì 21 settembre 2015 ore 15:18

​Anselmi incontra le amministrazioni elbane

Il consigliere regionale del Pd, eletto nella circoscrizione elbana: “Confronto positivo, insieme lavoreremo per migliorare i servizi del territorio”



PORTOFERRAIO — Tra i temi affrontati: trasporti e collegamenti, scuola, rischio idrogeologico, gestione dei rifiuti, erosione costiera, difesa della costa dai fenomeni erosivi e naturali

“L'idea è quella di provare a costruire un patto condiviso sulle priorità per l'isola d'Elba sul quale convogliare i finanziamenti comunitari attivabili secondo una logica di territorio omogeneo e selezionando i progetti di maggiore rilevanza strategica. Ringrazio le amministrazioni per la larga e rappresentativa presenza a una riunione che ho ritenuto utile per avviare un percorso. 

Mi auguro che in tempi brevi si focalizzino insieme obiettivi e strumenti che consentano all'Isola d'Elba nel suo complesso di difendere e di innalzare la qualità dei propri servizi, quella ambientale e le proprie dotazioni competitive per affrontare le sfide che l'attendono non solo nel settore turistico".

Così Gianni Anselmi, consigliere regionale Pd e presidente della commissione Sviluppo economico della Regione, al termine dell'incontro che si è svolto questa mattina a Portoferraio con le amministrazioni elbane. 

Al confronto erano presenti i sindaci Mario Ferrari, Ruggero Barbetti, Andrea Ciumei, Claudio De Santi, Luca Simoni, Simone De Rosas (assessore di Campo nell'Elba) e Sara Caracci (presidente consiglio comunale di Rio Marina). Assente il sindaco di Marciana Anna Bulgaresi, impegnata a Livorno nella giunta esecutiva provinciale dei sindaci sulla sanità .

"Si è trattato di un incontro preliminare di tipo istituzionale - ha spiegato Anselmi - che ho proposto ai sindaci come consigliere espressione del territorio con la volontà di avviare una relazione con le amministrazioni comunali dell'Elba per svolgere un servizio di collegamento con la Regione per tutto ciò per cui mi si potrà ritenere utile".

Molte le questioni di merito e di metodo discusse: i temi relativi ai trasporti e ai collegamenti, rischio idrogeologico, gestione dei rifiuti e del loro trattamento, erosione costiera e quindi difesa della costa dai fenomeni erosivi e naturali. 

Affrontati inoltre le problematiche della scuola, dell'adeguamento dell'aeroporto di Campo come infrastruttura strategica dell'Elba, il canile comprensoriale, dei Sinkholes nella costa orientale, prospettive e futuro dell'isola di Pianosa, il PIT e il PAES, la strada 398 di accesso al porto di Piombino ritenuta fondamentale anche per l'accessibilità turistica e non all'Elba. 

Su tutti gli argomenti la discussione è stata ampia (sulla sanità ci si è limitati ad un quadro generale, in previsione di un ulteriore incontro espressamente dedicato e già fissato per il 2 ottobre quando Anselmi accompagnerà all'Elba l’assessore regionale alla sanità, Stefania Saccardi).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sfidarsi saranno 100 equipaggi che in due giorni dovranno percorrere 500 chilometri in 10 tappe sulle strade dell'isola d'Elba scoprendo degli indizi
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità