Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano come stai? Il rettore della Bocconi: «Usare tutte le strategie possibili per risolvere i problemi abitativi»

Politica sabato 22 febbraio 2014 ore 06:00

Amministrative, si moltiplicano i Comitati cittadini

L'Elba divisa in comuni

In crescita dal 2009 a oggi, fra opportunità e confusione



ISOLA D'ELBA — Spopolano i comitati cittadini all'isola d'Elba. E accaduto nel 2009, nel corso delle passate consultazioni elettorali che coinvolsero i cinque comuni di Marciana, Campo nell'Elba, Capoliveri, Portoferraio e Rio Elba.

E' accaduto alle più recenti elezioni che hanno portato al voto i comuni di Porto Azzurro, Rio Marina e Marciana Marina e sta accadendo, nuovamente, adesso, a poco più di tre mesi dalle amministrative 2014.

Nel comune di Campo nell'Elba dove nel 2009 vinse con il 60% delle preferenze la lista di Nuovo Progetto per Campo, è ancora un fermento di comitati cittadini.  

Il primo, "Punto e a Capo", esce dall'espressione delle forze di centrosinistra e trova al suo interno, fra i promotori, il segretario elbano del Pd Lorenzo Lambardi, in questi anni in consiglio comunale, all'opposizione.

Il secondo, sembrerebbe, invece, la voce di una parte dell'elettorato di centrodestra campese, non più in linea con le scelte amministrative della Giunta guidata dal sindaco Vanno Segnini. A darne l'annuncio è l'ex assessore alla portualità e consigliere comunale eletto in maggioranza Alessandro Dini che sembra voler scendere in campo con il nuovo gruppo per proporsi quale alternativa allo stesso Segnini, ma anche all'altro gruppo civico di sinistra.

Anche a Portoferraio forze nascenti dall'elettorato si fanno avanti, al di là dei partiti. Si è costituito l'innovativo gruppo, composto soprattutto da giovani, Scoglio Attivi, che volendo rompere gli schemi, si è messo subito al lavoro con una serie di incontri e iniziative volte a dare il "buon esempio", come la pulizia dei giardinetti delle Ghiaie.E' sorto poi il comitato elettorale per sostenere la candidatura di Mario Ferrari e oggi l'annuncio della costituzione di un comitato civico per sostenere la candidatura di Roberto Marini, l'altro candidato a sindaco della città. 

Anche a Rio nell'Elba un'importante novità, con l'annuncio della possibile candidatura dell'imprenditore Claudio de Santi insieme ad un nutrito gruppo di cittadini, al di là del colore politico, ma con il desiderio di dare un contributo concreto allo sviluppo del proprio territorio.

Un dato è certo: i gruppi si moltiplicano e si moltiplicano pure i candidati. Forse un pò più di chiarezza, e certezze di programmi e orientamenti , per l'elettore, non guasterebbe.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno