QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 8° 
Domani -1°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 16 febbraio 2019

Attualità domenica 07 settembre 2014 ore 15:58

Amicizia e solidarietà per ragazzi meno fortunati

Accolti per un giorno dal gruppo Dopo Cresima. L'esperienza, iniziata lo scorso anno, rientra nel progetto dell'Istituto Cenni di Piombino di condivisione con bambini affidati dal Tribunale dei Minori alla comunità piombinese.



CAPOLIVERI — Sette ragazzi dell’Istituto Opera Padre Giustino Senni di Piombino sono stati accolti per un giorno dal Gruppo Dopo Cresima di Capoliveri.

L’accoglienza organizzata dal Gruppo Dopo Cresima di Capoliveri a sette bambini e altrettanti accompagnatori ed educatori dell’Istituto Opera Padre Giustino Senni di Piombino rientra nell’attuazione di un progetto di solidarietà, amicizia e condivisione di esperienze di vita fra questi ragazzi meno fortunati, affidati dal Tribunale per i Minori alla Comunità Educativa piombinese, e i nostri teenagers, che ha avuto inizio lo scorso anno con una giornata analoga.

Lo scorso sabato 6 settembre, complice un bel tempo soleggiato, la trasparenza e tranquillità del mare dell'isola e l’intimità di una spiaggetta della costa meridionale elbana, questi bambini hanno potuto trascorrere in serenità ed allegria un giorno che, nell’intento dei promotori, dovrà rimanere fra i loro bei ricordi.

Il Gruppo Dopo Cresima, che intende proseguire il progetto con un incontro invernale da attuarsi a Piombino, desidera esprimere la propria gratitudine a quanti hanno collaborato all’ottima riuscita dell’evento: alla famiglia Morosi per aver messo a disposizione le strutture balneari, al parroco don Emanuele e ai fornai detenuti della Coop Nesos del penitenziario di Porto Azzurro per il sostanzioso pasto, alla Soc. Caput Liberum che ha garantito gratuitamente il servizio navetta da e per il porto, a tutti i commercianti di Capoliveri per i doni offerti ai bambini ed il generoso contributo economico per l’Istituto.



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport