Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:20 METEO:PORTOFERRAIO10°13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 07 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, scontro Paragone-Sileri: «Siete degli incapaci», «Ma lo sai quanti sono i vaccinati? E allora perché parli?»

Politica venerdì 01 settembre 2017 ore 08:55

"De Santi non ci risponde, fatelo voi"

Danilo Alessi

Alessi a Forza Italia: "Bravi a trovare il tempo in piena estate per esaminare gli atti della Corte dei Conti, ma il vostro sindaco scappa"



RIO NELL'ELBA — Ai Dirigenti regionali e provinciali di Forza Italia, che ieri avevano espresso solidarietà al sindaco di Rio Elba Claudio De Santi, analizzando oltretutto nei particolari la situazione finanziaria del comune, risponde oggi l'ex sindaco riese Danilo Alessi, a nome proprio e della compagine che lo affiancò durante il suo mandato.

"Visto che avete avuto il tempo e la pazienza, in queste calde giornate agostane, di leggere con meticolosa attenzione la delibera della Corte dei Conti sulla situazione finanziaria del Comune di Rio Elba - si legge nella nota -  ci fate la cortesia di rispondere Voi alle seguenti domande che da diversi giorni abbiamo rivolto al Sindaco De Santi?

  • 1) E’ vero o non è vero che il conto consuntivo del 2015 e la delibera di riequilibrio del bilancio 2016 presentavano un disavanzo di 962 mila 414 euro e non di 2 milioni e 405 mila? E che tali importanti atti amministrativi sono stati curati da Funzionari del Comune di Capoliveri, dalla Dr.ssa De Castelli ex magistrato della Corte dei Conti con incarico di consulenza presso il Comune per la formazione del personale ed hanno ricevuto il parere favorevole del Revisore dei conti?
  • 2) E’ vero o non è vero che nella Relazione al conto consuntivo del 2015 a pagina 100 e nella delibera di approvazione del riequilibrio del bilancio 2016, alla pagina 8, è scritto, a chiare lettere, che con le entrate derivanti dal contrasto alla evasione fiscale è stato possibile ripianare quel disavanzo? Ammesso, ma non concesso, che l’importo sia corretto e che, invece, con gli ulteriori approfondimenti che la Corte ha dichiarato di voler eseguire, venga dimostrata la possibilità di ridurlo.
  • 3) E’ vero o non è vero che la Sezione di controllo della Corte ha inviato al Comune, il 9 gennaio scorso, ben 18 richieste di chiarimenti sulla relazione al conto consuntivo 2014 del Revisore Dr.Pini e che la Segretaria del Comune, la Dr.ssa Rossi, ha incaricato la ex Responsabile per rispondere alla Corte?
  • 4) E’ vero o non è vero che la ex Responsabile del servizio finanziario è riuscita a definire le risposte ai 18 quesiti con l’aiuto della Dr.ssa De Castelli e che il Revisore, esaminate le prime 8, ne ha autorizzato l’invio alla Corte, in attesa di poter controllare anche le altre, dalla n°9 alla n°18, ma il Sindaco non ha provveduto a spedirle, con palese abuso di potere?
  • 5) E’ vero o non è vero che il Revisore, al posto delle controdeduzioni fornite dalla ex Funzionaria, ha inviato alla Corte una sua relazione che evidentemente non conteneva chiarimenti esaurienti sui 18 quesiti tanto che il Magistrato istruttore, il 29 giugno, ha fatto pervenire al Comune una “bozza” di pronuncia sulle risultanze del consuntivo 2014?
  • 6) E’ vero o non è vero che per rispondere a quella “bozza” di pronuncia è stata incaricata, di nuovo, la ex Responsabile, questa volta dal Commissario prefettizio Dr. Cramarossa? E che, avendo solo pochi giorni a disposizione, è riuscita a dare una prima, parziale risposta, sempre con l’aiuto della Dr.ssa De Castelli, risposta che è stata consegnata e registrata al protocollo il 5 luglio, ma di nuovo il Sindaco, anziché inoltrarla subito al Revisore, ne ha impedito la spedizione, addirittura con lettera protocollata, per alcuni giorni, commettendo un altro grave illecito?
  • 7) E’ vero o non è vero che ha poi deciso di provvedere alla spedizione l’11 luglio, vale a dire proprio il giorno di scadenza per la presentazione delle controdeduzioni e che il Revisore Dr.Pini, per tale ragione, è stato costretto a dichiarare, in sede di contraddittorio con il Magistrato istruttore , di non aver avuto la possibilità di “ verificare – in termini qualitativi e quantitativi – la correttezza” dei dati indicati dalla ex Responsabile dell’Ufficio ? Provate a rileggervi la pronuncia della Corte a pag.30.
  • 8) E’ vero o non è vero che la Corte, si è riservata di affidare a “successive fasi di controllo “ la valutazione di “ogni ulteriore aspetto che dovesse emergere o delinearsi in modo più chiaro in futuro….”? E che pertanto la Corte non considera ancora conclusa l’istruttoria sul consuntivo del 2014? Leggete la pronuncia alle pagine 30 e 32.

Siamo fiduciosi che possiate almeno Voi risponderci ed illuminarci e anticipatamente ringraziamo.

E comunque diamo pure per un momento scontato che la situazione finanziaria del Comune sia davvero “drammatica”, un Sindaco, a cui riconoscete oltre tutto spirito di “abnegazione, professionalità, serietà, grande empatia “, non scappa, non dà le dimissioni, non abbandona la propria comunità. Un altro Sindaco, sempre di Forza Italia, in quel di Porto Azzurro, pur avendo ricevuto in eredità un vero disastro finanziario, non è scappato. Ma la situazione di Rio Elba, come la stessa Amministrazione guidata da De Santi ha più volte certificato, non è nelle condizioni in cui si è trovato il Comune di Porto Azzurro. Basta che il Vostro Sindaco ammetta di avere sbagliato; di avere trasmesso alla Corte dei conti dati non chiari e talora contradditori, tant’è che la Corte si è riservata di effettuare “ successive fasi di controllo”. Andatevi a leggere la delibera consiliare n° 22 del 29 giugno 2016 con cui è stato approvato il consuntivo del 2015 e la successiva delibera n°23 del 29/07/2016 di approvazione del riequilibrio del bilancio 2016, che il Vostro Sindaco illustrò al Consiglio con orgoglio e soddisfazione".

La nota è firmata da Danilo Alessi, Cristina Amato, Lorenzo Conticelli, Giambattista Fratini, Loriano Lupi, Nadia Mazzei, Fabrizio Sivori, Giulia Spada.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS