Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi agli studenti: «Devo tanto a mia moglie, senza di lei chissà quante fesserie avrei fatto»

Attualità mercoledì 22 aprile 2015 ore 10:31

A scuola di "Guida sicura" con il campione

​I giovani a scuola guida con un docente speciale: Fabio Fasola, ex campione di motociclismo plurimedagliato alla Sei Giorni Internazionale di Enduro.



PORTOFERRAIO — Oggi Fabio insegna il fuoristrada e organizza eventi di successo, come l’ormai leggendaria Hell’s Gate, è Consigliere Comunale di Portoferraio e ha particolarmente a cuore la sicurezza dei giovani che per la prima volta si avvicinano alle due ruote. 

Nasce così “Guida Sicura”, una serie di incontri che da qualche anno Fasola e il suo staff tengono nelle scuole dell’Elba. Veri e propri mini corsi di teoria e pratica, in classe e “on the road”, per acquisire la corretta tecnica di base - posizione, accelerazione, frenata, ecc. - e scoprire che la prudenza non è mai troppa. Anche in sella a un cinquantino. Ogni corso prevede:

- presentazione del progetto “Guida Sicura” (Prof. Bramanti)
- proiezione di filmati
- illustrazione delle norme del Codice della Strada (Forze dell’Ordine)
- segnaletica e valutazione delle condizioni della strada (Forze dell’Ordine)
- sanzioni (Forze dell’Ordine)
- conseguenze di una condotta errata (Autoscuola Del Bruno)
- regole per conseguire la Patente (Autoscuola Del Bruno)
- statistica incidenti
- conseguenze dell’uso di alcool e stupefacenti (Sert - Educazione alla salute)
- responsabilità civile e penale per guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di
stupefacenti (Prefettura)
- tecniche di base per una guida sicura ed esercitazione presso il parcheggio
esterno alla scuola (Fasola Team)

“Nella prova su strada - spiega Fasola - i ragazzi, muniti di tutte le protezioni necessarie, possono esercitarsi lungo un percorso appositamente allestito. Inoltre hanno a disposizione simulatori dinamici e computerizzati che, applicati agli scooter, consentono di raggiungere e superare la condizione limite di aderenza, ma evitando la caduta. Il simulatore accelera il processo di apprendimento e aiuta a prendere dimestichezza col motorino, in totale sicurezza”.

L’edizione 2015 di “Guida Sicura” ha preso il via da Portoferraio per proseguire
presso la Scuola Media di Marina di Campo
. Martedì 28 aprile sarà la volta di Porto Azzurro e il 5 maggio Capoliveri. Gran finale a fine maggio al Molo del Gallo, dove un’area attrezzata riprodurrà le varie situazioni di guida in un centro abitato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte a Capoliveri. Un uomo e una donna sono stati trasferiti con l'elisoccorso fuori Elba
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Attualità

Attualità