Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:17 METEO:PORTOFERRAIO20°34°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 29 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, Cesarini-Rodini oro nel canotaggio: la gioia e il tuffo in acqua

Imprese & Professioni mercoledì 23 dicembre 2020 ore 14:50

​7 ingredienti in cosmetici che funzionano davvero

Quali sono gli ingredienti principali a cui prestare attenzione quando si scelgono i cosmetici



ITALIA — La gamma di prodotti cosmetici si amplia ogni giorno, la pubblicità è più “aggressiva”, quindi tutti desiderano imparare a capire quali componenti nella loro composizione sono veramente efficaci. Oggi, insieme agli specialisti di Chanel, scopriamo quali sono gli ingredienti principali a cui prestare attenzione quando si scelgono i cosmetici. Si noti che la loro efficacia dipende dal tipo di pelle, dalla concentrazione, dalla formula del prodotto stesso e, se possibile, consultare comunque un estetista al momento dell'acquisto.

1. Acido ialuronico

La sua principale proprietà è la capacità di attrarre e trattenere l'umidità nella pelle, il che significa che è un ottimo componente idratante.

 È imperativo applicare i prodotti con acido ialuronico sulla pelle umida - dopo il tonico o anche subito dopo il lavaggio, senza strofinare il viso. Altrimenti, puoi ottenere l'effetto opposto e l'acido inizierà a "espellere" l'umidità dalla pelle, piuttosto che trattenerla.
L'acido ialuronico non viene aggiunto solo a creme e sieri, ma è anche l'ingrediente principale dei filler per levigare le rughe, come rimpolpante per labbra e alcune altre procedure cosmetiche.

2. Glicerina

 Un altro ottimo ingrediente idratante che può essere trovato sia nei prodotti più costosi che economici. Come l'acido ialuronico, i prodotti con glicerina dovrebbero essere applicati sulla pelle umida, oppure è necessario che i cosmetici contengono acqua. Oltre a idratare, la glicerina aiuta a lenire la pelle, guarisce le ferite e rafforza la barriera protettiva della pelle.

3. Acidi

 Esfoliare la pelle, donarle luminosità e aumentare l'elasticità, levigare le rughe, combattere la pigmentazione, uniformare il sollievo, curare infiammazioni e acne. Impressionata?
I prodotti acidi dovrebbero essere selezionati in base alle esigenze della pelle, guidati dai consigli di un'estetista o di esperti di cura. Vale la pena considerare attentamente questo problema: è facile per un principiante confondersi in un numero enorme di componenti e inoltre puoi guadagnare molti problemi con la pelle. Ecco alcuni degli acidi per uso domestico più convenienti: acido della frutta, salicilico, glicolico, lattico, ecc.

4. Vitamina C

 Questo componente è uno dei più potenti antiossidanti: rallenta il processo di invecchiamento, protegge la pelle dagli ambienti aggressivi, ha un effetto esfoliante e combatte anche la pigmentazione.

 Al momento dell'acquisto, dovresti dare la preferenza ai cosmetici in bottiglie opache con un collo stretto e puoi utilizzare il contenuto del barattolo aperto per non più di sei mesi. I cosmetici a base di vitamina C si applicano meglio sulla pelle secca. È importante sottolineare che le persone con pelle sensibile dovrebbero essere particolarmente attente e attente con questo componente.

5. Retinoidi

Uno dei pochi ingredienti con effetto anti-età, infatti, è una forma naturale o sintetizzata artificialmente di vitamina A. I prodotti con retinoidi levigano le rughe, purificano i pori e migliorano la pelle. Aiutano anche a combattere l'acne.

 Questo componente non è solo efficace, ma anche piuttosto aggressivo: può causare allergie, desquamazione e secchezza. Tuttavia, con la giusta scelta di cure, i retinoidi possono davvero ringiovanire la pelle.

6. Nicotinamide

La proprietà principale di questo componente è il ripristino. Ecco perché i cosmetici per la cura con nicotinamide sono adatti per la pelle problematica e soggetta a infiammazioni. Come risultato della sua applicazione, la microcircolazione cutanea migliora, mentre il rossore diminuisce.

7. Zinco

L'ossido di zinco è spesso usato come componente dei filtri solari, motivo per cui alcuni di essi hanno un effetto sbiancante. Ma lo zinco affronta il compito assegnatogli con il botto e protegge la pelle dai raggi UVA e UVB.
Lo zinco ha anche un effetto antinfiammatorio e antimicrobico, guarisce e lenisce la pelle, quindi i prodotti con esso torneranno utili per l'acne.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo ha fatto sapere il governatore della Toscana Eugenio Giani che sta seguendo l'evolversi della situazione. Oggi due roghi hanno colpito l'isola
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

STOP DEGRADO