QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 14 dicembre 2019

Attualità sabato 18 aprile 2015 ore 11:05

150mila euro per la strada di Calamita

Il Comune ha stanziato i fondi e fatto partire i lavori di asfaltatura e illuminazione della strada panoramica per il promontorio di Calamita



CAPOLIVERI — Sono partiti in questi giorni i lavori sulla strada panoramica di Calamita che da Capoliveri conduce sino alle storiche miniere del ferro. L’intervento, che prevede l’inserimento dell’illuminazione pubblica oltre all’asfaltatura della carreggiata per oltre un chilometro, quanto a progettazione e direzione lavori è stato realizzato dell’Ufficio tecnico comunale e a seguito di gara d’appalto è stato affidato alla Ditta Sales

In questo momento la ditta esecutrice dei lavori sta operando sull’inserimento dei dodici punti luce che illumineranno la strada, successivamente procederà alla bitumazione del tracciato per 1,1 km.

Si tratta di un’opera necessaria – spiega il sindaco di Capoliveri Ruggero Barbetti - che va a migliorare la fruibilità di un’area di alto valore ambientale e turistico del nostro territorio. 

Il promontorio del Calamita è uno dei luoghi più visitati e apprezzati dagli ospiti che si recano sul nostro comune: le miniere, il Capoliveri Bike Park insieme a tanti siti naturalistici unici si trovano qui. Con questo intervento vogliamo rendere maggiormente godibile la porta d’ingresso a questi luoghi meravigliosi, realizzando così una lunga, panoramica e confortevole passeggiata per i nostri cittadini e per i nostri turisti”. 

La conclusione dei lavori per la realizzazione dell’intervento sulla strada di Calamita è prevista per la fine del mese di aprile. L’investimento da parte del Comune di Capoliveri per la realizzazione dell’opera è di 150mila euro.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità