comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PORTOFERRAIO16°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 23 ottobre 2020
corriere tv
Dai bergamotti all'asino: il corto di Muccino che racconta la Calabria (e fa infuriare i calabresi)

Attualità sabato 05 ottobre 2013 ore 15:10

"L'Elba fra impresa e servizi", così il mondo economico legge il futuro dell'isola



PORTOFERRAIO - Fra i relatori al convegno sul futuro dell’Isola d’Elba c’era pure il mondo imprenditoriale elbano e non solo. Interventi attesi erano quelli di Achille Onorato per Moby e Toremar che ha ribadito l’impegno della società a lavorare per un progetto di servizio nei confronti dell’Isola e dell’Arcipelago Toscano, sottolineando la nuova strategia dell’azienda che ha puntato quest’anno a ridurre i costi delle tariffe e a sviluppare promozioni ad hoc per la stagione turistica. “Ma l’impegno – ha detto Onorato – non si fermerà qui, perché l’azienda vuole continuare ad essere protagonista nel futuro dell’isola”. All’appuntamento con l’Elba era presente anche l’amministratore delegato di Sat Aeroporto Toscano Galilei di Pisa Gina Giani, che ricordato l’importanza dello sviluppo aeroportuale dell’Isola d’Elba. Giani ha illustrato i nuovi interventi progettuali di riqualificazione dell’aerostazione, oggi già una realtà grazie all’impegno della società, della Regione Toscana e del Comune di Campo nell’Elba, finalmente partner nel progetto di sviluppo di questo importante servizio per l’isola, ma non ha risparmiato qualche nota dolente. “I comuni dell’Elba – ha sottolineato – sono ancora troppo poco presenti su questo tema e il loro impegno, così come quello delle aziende del territorio, fino ad esso estranee ad un coinvolgimento nel settore, diventa imprescindibile per un concreto sviluppo dell’aeroporto. L’Elba – ha detto Giani – ci deve credere e ci deve investire, noi faremo la nostra parte, ma è importante che tutti vadano nella stessa direzione”. Anche Locman, l’azienda elbana leader in Italia nella produzione di orologi era presente con il suo presidente e amministratore delegato Marco Mantovani. L’intervento del numero uno di Locman si è rivolto soprattutto alla nuova idea di Elba che sta emergendo e deve trovare le energie sufficienti per imporsi sul mercato nazionale ed internazionale. Per Mantovani Elba, natura e benessere sono elementi imprescindibili e strettamente legati fra loro, il vero punto di forza da cui partire. Molto seguito l’intervento di Stefano Mugnai e del prof. Franco Mosca sull’importanza di un sistema socio sanitario efficiente per l’Isola e non solo per garantire al turista l’assistenza sanitaria adeguata, ma anche per scoprire le nuove frontiere del turismo, quello legati alla salute, in costante crescita in Europa e nel Mondo, perché – ha sottolineato Andrea Marcucci – insieme alla valorizzazione della cultura, non si possono più trascurare i sempre nuovi e diversi settori del mercato del turismo in espansione”.


Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca