Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 18 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità lunedì 04 agosto 2014 ore 06:35

Vandalismo e luoghi di pregio naturalistico

Il Puntale

Giancarlo Amore scrive al Presidente del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano



PORTOFERRAIO — "Egr.Presidente Sammuri buongiorno, 

con la presente lettera aperta per richiedere alcuni chiarimenti per quanto riguarda i lavori che sono stati eseguiti dall’Ente Parco presso l’area belvedere, situata lungo la strada che da Portoferraio si dirige verso l’Enfola".

Così Giancarlo Amore, cittadino di Portoferraio, scrive al vertice del Parco nazionale chiedendo approfondimenti sui continui interventi realizzati al Puntale, luogo panoramico del comune portoferraiese, sempre più spesso oggetto di atti vandalici. Amore ha più volte segnalato alle autorità e all'opinione pubblica simili eventi e adesso chiede al Parco di rendere pubblici i dati degli interventi economici eseguiti per risistemare questo angolo suggestivo dell'isola.  

"Il riferimento della mie richieste - scrive Amore - è giustificato grazie anche all’’articolo da Voi redatto che Le ripropongo integralmente: “Parco Nazionale Arcipelago Toscano,17 luglio. Sistemate le strutture dell'area attrezzata al Puntale che avevamo trovato danneggiate una 20ina di giorni fa. Non sappiamo se per atto vandalico o per incidente di auto. Una cosa è certa: i danni li ha pagati il Parco con i soldi dei contribuenti”.

Pertanto in base a quello che è stato da Voi scritto,avrei cortesemente bisogno dei seguenti dati: Quali sono esattamente i lavori che sono stati eseguiti e l’importo totale con IVA come da fattura,che i contribuenti indirettamente, tramite il Vs. interessamento,hanno versato. Queste mie richieste legittime, mi sono utili per aiutarmi a capire e riuscire a far capire alla Gente,chi sono i diretti responsabili,del grave degrado che da anni affligge questo posto, che attualmente per me non si vede, ma è e deve divenire,di particolare pregio turistico. Solo in questa “nuova” maniera e cioè interagendo con i responsabili,sono sicuro di offrire il miglior contributo per la giusta causa che merita “il puntale”.

La foto è stata scattata dopo i lavori, - conclude Amore - ed è una delle tante foto che comprovano quello che il Puntale è, anche e nonostante, siano state posizionate n° 2 “opere” nuove eseguite a regola d’arte." 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittoria del Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc, è andata all'equipaggio Pedersoli-Tomasi, l'elbano Volpi-Maffoni quinto
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

CORONAVIRUS

Attualità