comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 23°26° 
Domani 24°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 10 luglio 2020
corriere tv
Ragazzi morti a Terni, il compagno di banco di Flavio: «Non so perché si rifugiasse nelle droghe...era una persona molto sensibile, avevo provato a dirgli di smettere»

Attualità sabato 28 luglio 2018 ore 22:40

Le prime tartarughine stanno uscendo dalla sabbia

L'annuncio del WWF. La prima pinna è affiorata dal cono di emersione alle 21,35 di sabato 28 luglio. L'attesa delle prime immagini



SAN VINCENZO — È ufficiale! Stanno nascendo le prime tartarughine dal nido presidiato dal WWF Val di Cornia sulla spiaggia di Rimigliano, a San Vincenzo. L'annuncio è arrivato dalla pagina facebook dell'associazione ambientalista alle 21,35 di sabato 28 luglio, dopo che dalle prime ore della giornata l'attesa era cominciata a salire. 

Stanotte verso le 00:40, infatti,  si era formato il cono di emersione, che progressivamente si è allargato. La schiusa era prevista almeno dopo 24 h, ma evidentemente  le piccole Caretta caretta avevano fretta di  muoversi verso il mare, e il loro orologio biologico le ha mosse prima del pevisto.

I volontari e i tecnici presenti stanno provvedendo al monitoraggio delle operazioni di schiusa e  ai conteggi delle piccole tartarughine: ne potrebbero nascere da 100 a 200 esemplari.Lo scorso anno all'Elba, sulla spiaggia di Marina di Campo, furono ben 103 piccoli di Caretta caretta a raggiungere il mare, mentre altre 13 uova rimasero chiuse dentro il nido.

L'attesa, ora, è tutta per le prime foto che testimonieranno questo emozionante fenomeno naturale.



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Attualità