Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:42 METEO:PORTOFERRAIO23°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rissa alla Camera, Mattarella: "Scena indecorosa"

venerdì 16 settembre 2022 ore 13:12

“Giani si autoproclama commissario per bonifiche”

Il consigliere regionale della Lega Landi contesta le dichiarazioni del presidente della Toscana. “Sono le stesse che Piombino attende da 10 anni”



PIOMBINO — "Uno e trino, il presidente-commissario per il rigassificatore Giani si autoproclama anche commissario per le bonifiche, molte delle quali, vale la pena ricordarlo, sono le stesse che Piombino attende da quasi dieci anni".

Lo ha scritto il consigliere regionale della Lega Marco Landi commentando un’intervista rilasciata da Eugenio Giani ad Avvenire, nella quale il presidente della Giunta regionale toscana afferma che ‘il commissario dovrà diventare il garante di quelle compensazioni che io ho concordato con l’attuale governo. Io sono arrivato a strappare tra bonifiche, sconto sulle bollette e infrastrutture ben 600 milioni per Piombino’.

“Con fare alla Pippo Baudo, - ha proseguito Landi - Giani si intesta risultati che in buona parte non sono altro che il rinnovo di promesse che Piombino ha ricevuto dal governo guidato dal Pd e dall’allora ministro Calenda. E come se non bastasse, nella stessa intervista annuncia senza esitazioni che firmerà le autorizzazioni, con spregio dei tempi, delle procedure e dei pareri contrari di numerosi enti e istituzioni. Un atteggiamento sprezzante nei confronti di una comunità, quella piombinese, che ha pagato un prezzo altissimo all’inconcludenza dei governi di centrosinistra, e che non merita di pagare ancora”, ha concluso Landi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità