Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:46 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Attualità sabato 02 maggio 2020 ore 15:09

Ecoballe, Legambiente preme per il recupero

Una delle ecoballe riaffiorate

Convinti dell’urgente necessità di un Commissario operativo con delega piena e preoccupati per una stagione balneare si rivolge a Regione e Comune



PIOMBINO — E' indirizzata al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e al sindaco di Piombino Francesco Ferrari la lettera firmata dai rappresentanti di Legambiente Toscana e di Legambiente Valdicornia per riaccendere i riflettori sul recupero delle ecoballe disperse in mare cinque anni fa nei pressi dell'isolotto di Cerboli. 

Sia il presidente Rossi, con una lettera al Capo della Protezione Civile Borrelli nella quale ha chiesto lo stato di emergenza di rilievo nazionale, sia il sindaco Ferrari, con una lettera al Capo della Protezione Civile e al Prefetto di Livorno Tomao e un appello al Presidente della Repubblica Mattarella e al Presidente del Consiglio dei Ministri Conte alla fine di Febbraio su mandato dell’intero Consiglio Comunale della città, nei mesi scorsi hanno inviato delle sollecitazioni al Governo per poter velocizzarne il recupero.

A tutta la questione, inoltre, si aggiunge il ruolo del contrammiraglio Aurelio Caligiore, attuale commissario straordinario per l'emergenza, su cui pende l'azione dell'Autorità garante della Concorrenza per potenziale conflitto di interessi. La conclusione del procedimento, visto l'emergenza sanitaria in corso, è stata prorogata al 10 Giugno.

Pertanto Legambiente chiede ai due rappresentanti istituzionali se in questi mesi hanno ricevuto risposte alle loro lettere, se risulta loro esser stati presi dei provvedimenti dal Governo e se non sia il caso di intraprendere nuove iniziative istituzionali volte a risolvere questo spiacevole intrigo burocratico temendo ripercussioni ambientali e alla stagione balneare già compromessa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I proprietari ormai anziani devono trasferirsi in paese e cercano una sistemazione per il pony. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità