Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:58 METEO:PORTOFERRAIO15°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L'invasione del Vermocane: tutto quello che c'è da sapere

Cronaca domenica 03 aprile 2016 ore 13:47

Lunedì l'interrogatorio dell'infermiera

Avviata una commissione regionale, mentre il ministro Lorenzin invierà degli ispettori per verificare il rispetto dei protocolli



PIOMBINO — L'infermiera accusata di aver ucciso 13 pazienti somministrando loro dosi anomale di eparina sarà ascoltata, lunedì 4 aprile, dal giudice delle indagini preliminari e della pubblico ministero nell'interrogatorio di garanzia nel carcere pisano Don Bosco.

Durante l'interrogatorio potrebbero emergere aspetti rilevanti sull'inchiesta aperta a causa della serie di decessi anomali avvenuto tra il 2014 e il 2015 nel reparto di Rianimazione e Anestesia dell'ospedale di Piombino. 

Fausta Bonino dovrà rispondere alle accuse formulate nell'ordinanza di custodia cautelare firmata dal giudice delle indagini preliminari. Il legale dell'infermiera, Cesarina Barghini, ha fatto sapere che la sua assistita si dichiara innocente e che sarebbe solo un capro espiatorio.

Aumentano, invece, le domande dei parenti delle persone scritte nella lista nera delle morti anomale. Poteva essere scoperta prima questa anomalia? Perché non sono state usate le telecamere per scoprire chi iniettava l'eparina? Questo farmaco risultava mancare in reparto? Per rispondere a questi e altri interrogativi la Regione ha costituito una commissione e il ministro Beatrice Lorenzin ha annunciato che manderà degli ispettori per verificare che i protocolli siano stati rispettati. 

Intanto i familiari stanno valutando cosa fare, c'è chi pensa ad una class action e altri vogliono solo giustizia, mentre altre persone portano all'attenzione dell'autorità giudiziaria le loro storie che potrebbero allungare la lista dei decessi anomali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Marcella Merlini, candidata a sindaco di Portoferraio della lista "Bene Comune" spiega le due ragioni per cui non partecipa al confronto sul bilancio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Lavoro

Attualità

Sport