Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:32 METEO:PORTOFERRAIO13°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Senza figli l'Italia è destinata a scomparire, aiutare le coppie prioritario»

Attualità mercoledì 03 febbraio 2021 ore 09:16

Tutela della costa, Libera e Legambiente insieme

Iniziato il monitoraggio attraverso gruppi locali e associazioni per avviare percorsi di trasparenza e sollecitare partecipazione civica



FIRENZE — Legambiente e Libera rinnovano la loro collaborazione lanciando un lavoro condiviso di monitoraggio civico, a partire dalla costa tirrenica, per prevenire l’illegalità e la corruzione nell'ottica della tutela dell'ecosistema.

“I Circoli di Legambiente e i presìdi territoriali di Libera stanno annotando una serie di casi territoriali che lasciano presagire irregolarità, inosservanze, se non addirittura aperte violazioni delle normative vigenti. - hanno dichiarato Fausto Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana e Andrea Bigalli, referente di Libera Toscana - Il metodo che abbiamo deciso di adottare per realizzare questo monitoraggio militante è quello elaborato dall'Università di Pisa: la scuola Common, che forma alla costituzione delle COMunità MONitoranti". 

Coinvolti dunque gruppi locali o espressioni associative che s’interfacciano con istituzioni e pubbliche amministrazioni per avviare percorsi di trasparenza e sollecitare maggiore partecipazione civica. Il monitoraggio confluirà poi in un report a scala regionale che sarà poi reso pubblico in primavera.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si tratta della Celleriite, nuova scoperta mondiale, che prende il nome da Luigi Celleri a cui è intitolato il museo mineralogico Mum di San Piero
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità