Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:50 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Attualità domenica 05 maggio 2013 ore 10:50

Tribunale dell'Elba, "Più Elba" interviene sull'imminente chiusura



ISOLA D'ELBA - Mario Agarini portavoce di Più Elba, declinazione di Più Toscana, interviene sulla chiusura del Tribuinale di Portoferraio con una nota inviata agli organi di comuncazione locale. Ecco l'intervento "Il Tribunale di Portoferraio e dell’intera Isola d'Elba è prossimo alla chiusura. L’Elba si appresta a subire l’ultima mutilazione. Le nostre condizioni di vita in termini di servizi pubblici continuano a latitare. La salute dei locali è soccorsa con l’elicottero, i trasporti marittimi sono limitati nel periodo invernale, l’aeroporto di Campo nell’Elba funziona solo in estate, il trasporto pubblico interno su gomma è da terzo mondo, scarsamente presente, e le strade provinciali, strette e pericolose, mancano di manutenzione. A tutto questo come rispondono gli elbani? Con un gettito fiscale tra i primi della Toscana, con posti di lavoro nel comparto turistico sulle 2000 unità; in pratica, producono ricchezza senza esserne ripagati dallo Stato, dalla Regione, dalla Provincia. Ma quanta capacità di sopportazione devono avere gli elbani e quali risposte si aspettano di ricevere da chi comanda le Istituzioni. “Ma cosa vogliono questi elbani?”, come sentenziò qualcuno in alto nella gerarchia politica regionale e parlamentare alcuni anni fa".

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri intervenuti per calmare l'uomo hanno scoperto che si trovava in Italia in modo irregolare. Scoperte altre situazioni di irregolarità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità