Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:57 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Manchester City, Grealish rischia di cadere dal bus scoperto durante la festa per la Premier

Attualità venerdì 16 giugno 2023 ore 18:45

Vele Blu, in Toscana un mare da podio

L'isola di Capraia è una delle località toscane premiate con le Cinque Vele Blu
L'isola di Capraia è una delle località toscane premiate con le Cinque Vele

Costa toscana al secondo posto in Italia, dopo la Sardegna, per numero di località premiate. Bene anche i laghi. All'Elba targa per le buone pratiche



TOSCANA — In Toscana c'è un mare da podio, con la costa che si piazza al secondo posto a livello nazionale dopo la Sardegna per numero di Vele Blu. Quattro le località che hanno conquistato le Cinque Vele di di Legambiente e Touring club della guida blu 'Il mare più bello 2023': sono Capalbio, Castiglione della Pescaia, l'isola di Capraia e l'isola del Giglio.

In tutto in Italia sono 21 le località che hanno ottenuto l'ambito vessillo delle Cinque Vele distribuite in 7 regioni. la Sardegna è risultata la regione più premiata con 7 località, seguita appunto dalla Toscana con 4. Ecco poi Puglia e Campania terze a pari merito entrambe con 3 località, quindi la Sicilia con 2. Chiudono la classifica, la Basilicata e la Calabria.

Ma non di solo mare vive la guida blu di Legambiente e Touring: anche i laghi sono stati classificati e premiati, e la Toscana anche in questo caso ha detto la sua con le Cinque Vele confermate a Massa Marittima, nel Grossetano, sul lago dell'Accesa. Quanto agli ambienti lacustri in generale in Italia sono 12 in 6 regioni i comuni che hanno ricevuto il riconoscimento.

Durante la presentazione della guida sono state consegnate anche le targhe per le Buone pratiche di gestione della costa assegnate alle migliori esperienze che amministrazioni pubbliche, enti o imprenditoria privata. Una se l'è aggiudicata il Comune di Marciana Marina per l'impegno nella realizzazione della prima Comunità energetica rinnovabile (Cer) nel Parco nazionale dell'Arcipelago toscano. 

Orgoglio per i vertici della Regione Toscana, con gli assessori all'economia e al turismo Leonardo Marras e all'ambiente Monia Monni che salutano con soddisfazione il risultato. 

"Non è il primo anno che la Toscana si trova ai vertici di questa speciale classifica riprova della grande sensibilità verso temi diventati cruciali legati alla sostenibilità, alla salvaguardia dell’ambiente e delle risorse”, ricorda Marras.

“Il risultato contraddistingue il nostro territorio per saper coniugare eccellenza, bellezza con strategie di sviluppo sostenibile", sono le parole di Monni che aggiunge: "Luoghi virtuosi dove la sensibilità, la cura e amore per l’ambiente sono realtà”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A spiegare quanto accaduto è la presidente di Elbamare in cui ricostruisce tutti i passaggi del recupero dell'animale anche per poterlo studiare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Politica