Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:50 METEO:PORTOFERRAIO10°12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dell'alligatore catturato mentre vagava sulle piste dell'aviazione militare in Florida

Cronaca domenica 24 luglio 2016 ore 09:21

Operaio muore nel vano ascensore della Blu Navy

Incidente al porto di Piombino. L'uomo stava facendo dei lavori manutenzione quando, per cause ancora da chiarire, è morto. Sul posto la scientifica



PIOMBINO — L'operaio, Matteo Arena 45 anni di Messina, è stato trovato riverso a terra nel vano ascensore del traghetto Acciarello della Blu Navy.

Inizialmente si era ipotizzato che Arena fosse rimasto folgorato, adesso non si esclude che invece possa essere rimasto schiacciato. Al momento dell'incidente la nave era ormeggiata in porto non in servizio e quindi non c'erano passeggeri a bordo.

Sul posto è arrivato il medico legale per effettuare una prima analisi esterna sul cadavere per cercare di ricostruire la dinamica dell'incidente avvenuto intorno alle 7.20 di stamani. 

Si cercano indizi sul corpo, ritrovato in posizione fetale sopra l'elevatore. Posta sotto sequestro l'area dell'ascensore da parte della polizia scientifica, giunta a bordo per effettuare i rilievi del caso.

Nel frattempo il traghetto è ripartito. Adesso si aspettano i risultati dell'autopsia sul corpo dell'operaio per sapere la causa della morte.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Controlli intensificati da parte dei carabinieri per garantire la sicurezza sulle strade elbane. Ecco il report
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica