Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:PORTOFERRAIO21°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024: Jude Bellingham, chi è l'attaccante prodigio dell'Inghilterra e perché i tifosi impazziscono per lui

Politica mercoledì 30 luglio 2014 ore 11:20

"Il sindaco Lambardi era a celebrare il 2 giugno a Rio nell'Elba"

Vanno Segnini, capogruppo NPC

Così l'"ex" Segnini al sindaco Lambardi



CAMPO NELL'ELBA — Lapidario l'ex sindaco del comune di Campo nell'Elba che interviene nella querelle fra il presidente del circolo culturale La Torre Giorgio Giusti, ex delegato alla cultura per il comune campese e il sindaco Lambardi sugli eventi storici, la valorizzazione del patrimonio locale e il presunto mancato festeggiamento della "Festa della Repubblica". Lambardi ha spiegato che l'amministrazione comunale si è insediata il 3 giugno  che eventuali festeggiamenti avrebbe dovuto essere organizzati dai predecessori, ma Segnini incalza "Il sindaco è tale dal 27 maggio giorno, della convalida dei risultati elettorali".

"Il Presidente del Gruppo Storico “ La Torre” qualche giorno fà ha inviato al Sindaco Lambardi una lettera aperta  titolata – Campo non fa niente per ricordare la storia.-

Si è trattato di un intervento, il cui contenuto è totalmente da me condiviso, nel quale si evidenziava, tra le altre  cose, come il Comune aveva avuto sensibilità nel celebrare i Cento Anni dai tragici eventi della Grande Guerra, ma non aveva espresso analoga attenzione per gli eventi bellici più recenti. 

Infine veniva fatto presente che il Comune era risultato assente alla celebrazione della “festa della Repubblica del 2 giugno u.s. 

Il Sindaco Lambardi nella sua risposta riferisce che ”l'ex consulente alla cultura potrà ben ricordare che questa Amministrazione si è insediata solo il 3 di giugno e che la programmazione degli eventi , cerimonie e quant'altro sarebbe spettata all'ex giunta Segnini”

L'affermazione mi chiama in causa e pertanto si rende necessaria una precisazione: E' vero come dice Lambardi che il Consiglio Comunale si è insediato il 3 di giugno, ma è altrettanto vero che  lo stesso è Sindaco dal giorno 27 maggio, data di convalida dei risultati elettorali effettuata del Presidente dei  Presidenti di seggio.

Se così non fosse il Lambardi dovrebbe spiegare alla popolazione campese a quale titolo fosse presente lo stesso 2 giugno alla commemorazione della festa della Repubblica presso il Comune di Rio nell'Elba impiegando mezzi e personale del Comune di Campo.

Una volta spiegata questa circostanza lo stesso Lambardi dovrebbe precisare i motivi per cui ha preferito essere presente in altro Comune, anziché celebrare la ricorrenza nel proprio, tenendo anche conto del fatto che era la prima occasione ufficiale che aveva per svolgere il suo mandato.

Non ero intervenuto fino ad ora perchè volevo evitare continue contrapposizioni con il Sindaco Lambardi, ma non si può barattare la verità con vuoti discorsi politici o inutili giustificazioni. 

Vanno Segnini – Nuovo Progetto per Campo"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco Tiziano Nocentini ha deciso di attribuire le deleghe all'ex direttore del presidio ospedaliero di Portoferraio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca