Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:PORTOFERRAIO25°29°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità lunedì 17 luglio 2017 ore 01:23

Angeli del fuoco, l'Elba dice "grazie"

Volontari all'opera a San Piero

La macchina dei soccorsi antincendio ha funzionato al meglio, facendo ricorso anche alla collaborazione dei volontari



SAN PIERO — Non c'è stato nemmeno il tempo di un comunicato ufficiale per raccontare come è andata. Molti di loro hanno passato lì la notte, a vigilare che il fuoco non ripartisse.Altri hanno lavorato tutto il giorno a combattere le fiamme e a mettere in atto le operazioni di bonifica necessarie nelle zone colpite dal fuoco, si parla ufficiosamente di cinque ettari fra bosco e cespugliato. Altri ricominceranno la bonifica alle prime luci dell'alba.

Nonostante la giornata di domenica sia stata per tutti (noi compresi) una giornata lavorativa a tutti gli effetti, vogliamo ritagliarci ancora un attimo di tempo per un "grazie", a nome di tutta l'isola, a chi ha lavorato duramente per combattere l'incendio che ha colpito i dintorni di San Piero.

Tutti, indistintamente, gli operatori istituzionali del Servizio antincendi boschivi meritano un grande elogio per come hanno saputo gestire questa emergenza. I social media stasera sono pieni di ringraziamenti e di apprezzamento per quello che è stato fatto. Una parola però va spesa anche per i volontari delle squadre arrivate da tutta l'isola in questa giornata festiva solo sul calendario.

Uno per tutti, riprendiamo per capire meglio un post su Facebook di una ragazza che oggi ha partecipato alle operazioni: "Oggi ci vuole un grazie ai ragazzi che hanno prestato servizio. Siamo partiti presto in tre...Po quattro...poi un cambio...poi un altro...alla fine eravamo in cinque e siamo rimasti li il più possibile. Poi stanchi siamo andati via... chi a lavoro, chi a casa dalla famiglia, chi ha cambiato divisa e ha messo quella di servizio per aiutare in una manifestazione..... grazie di cuore".

Il grazie, stasera, lo diciamo noi. A tutti coloro che, per lavoro o per volontariato, hanno lavorato o aiutato qualcuno a San Piero. In altri posti d'Italia, come si legge nelle cronache, è andata molto peggio. Se all'Isola d'Elba stavolta siamo stati più fortunati, probabilmente, lo dobbiamo a loro. Grazie.


© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assessore del Comune di Portoferraio Ruggero Barbetti, dopo aver ricevuto la delega per riorganizzare uffici e servizi commenta la situazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Monitor Traghetti

Attualità