Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO12°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Attualità mercoledì 07 gennaio 2015 ore 18:29

Rotonde e ciclabili, come cambierà Campo nel 2015

Con l'inizio dell'anno partiranno molti lavori pubblici. Molte le novità: nuove piste ciclopedonali, rotonde e arredo urbano in cima alla lista



CAMPO NELL'ELBA — Dal centro ad uscire. Si può sintetizzare così la direttrice che prenderanno i prossimi lavori pubblici che l'amministrazione comunale sta mettendo in essere. Qualcuna più avanzata, qualcuna meno, ma sono almeno quattro le grandi opere che interesseranno la viabilità campese e tutte si connotano per l'urbanizzazione dei percorsi di accesso ed uscita dal paese.

Percorso ciclopedonale. Uno dei 27 progetti cofinanziati dalla Regione (su 84 che ne hanno fatto richiesta), oltre a Campo solo Livorno ne ha preso un altro: 150mila euro sui 376mila totali, il resto dovrà essere recuperato da entrate proprie per costruire un percorso ciclopedonale sulla Via per Portoferraio fino alla rotonda de La Serra. Un marciapiede sul lato destro della strada (uscendo da Campo) che metterà in sicurezza i molti turisti che finora camminano sul ciglio della strada. Il progetto definitivo è pronto, manca poco per quello esecutivo e da lì i tempi sono obbligati: entro il 15 settembre deve partire il bando di assegnazione e entro il 31 maggio 2016 i lavori.

Rotonda e ciclabile. Prima della prossima estate sarà invece pronta la rotonda nell'attuale incrocio fra Via della Costa e Prato Arighetto. Verrà così sistemato un incrocio pericoloso che non ha mancato di fare anche delle vittime in passato. Fra le due rotonde (quella nuova e quella centrale davanti alle scuole medie) sarà realizzata una pista ciclabile sul lato destro (uscendo dal paese). Per questi lavori i fondi già ci sono dato che si tratta di una variazione all'interno del progetto che comprende la ciclabile di La Pila attualmente in costruzione.

Parcheggio alla Bonalaccia. Accanto al circolino della Bonalaccia verrà realizzato un parcheggio da cui partirà un'altra ciclabile che, costeggiando il fosso e parte della pista dell'aeroporto, si ricongiungerà alla ciclabile di Viale degli Etruschi. Qui il finanziamento (l'opera dovrebbe costare intorno ai 354mila euro) sarà trovato mediante il finanziamento di un mutuo.

Bagni pubblici. E' l'unico intervento strutturale: i bagni pubblici nella piazza del mercato verranno ammodernati e ristrutturati sia all'interno che all'esterno. Un intervento da 70mila euro circa che verrà effettuato dopo l'estate.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cocktail e aperitivi nei migliori bar dell'isola. Protagoniste anche musica, enogastronomia e gli scenari più suggestivi dell'isola e concorso a premi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità