Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO19°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Attualità lunedì 30 gennaio 2017 ore 14:21

Rio nell'Elba vara il porta a porta

​L'amministrazione comunale ha deciso di aderire alla proposta di Esa e attuare il piano di raccolta dei rifiuti domiciliare



RIO NELL'ELBA — "Il Comune di Rio nell'Elba - ha spiegato il sindaco Claudio De Santi - negli ultimi anni ha fatto notevoli passi avanti per quanto riguarda la raccolta differenziata, che dal 2011, con una percentuale del 6,13% (ultimo comune elbano), ci ha portato al 40,95 % del 2016. 

Se si escludono i comuni di Marciana e Marciana Marina che già stanno facendo un altro tipo di raccolta, i dati del nostro comune risultano nella media degli altri comuni elbani. Tuttavia anche per il territorio comunale di Rio nell'Elba si rende necessario adeguarsi alle percentuali regionali che prevedono di raggiungere la soglia minima del 65%, per avere anche una tassazione agevolata. 

Perciò i comuni elbani aderiranno ad un nuovo sistema di raccolta differenziata che si concretizzerà nel porta a porta. Tutto ciò avverrà in tempi abbastanza rapidi e cioè a partire dal 26 Marzo. 

Nel frattempo Esa (Elbana Servizi Ambientali) si attiverà per effettuare vari incontri sia con i cittadini che con i commercianti per spiegare le nuove modalità del servizio e per dare tutte le informazioni necessarie. 

Il passaggio al porta a porta, indubbiamente, in fase iniziale potrà apparire difficoltoso ma, come già sperimentato in numerosi altri paesi della Toscana, una volta acquisite le nuove abitudini, tutto ciò risulterà facile. In questa logica i cassonetti scompariranno e sarà comunicato un programma settimanale con i giorni e gli orari di raccolta dei vari tipi di rifiuti. 

A tutti gli utenti saranno inoltre forniti appositi sacchi e contenitori. Inoltre prossimamente sarà attivo anche un numero verde a cura di Esa per dare tutte le informazioni necessarie. Per quanto riguarda invece i rifiuti ingombranti, i cittadini potranno portarli direttamente al Centro di raccolta intercomunale, situato a Rio Marina in loc. Serrantone. 

Faccio appello ai cittadini residenti e non, affinché si impegnino in questo delicato passaggio che però è inevitabile. Rassicuro inoltre che per informare correttamente i cittadini seguiranno incontri, ulteriori comunicati, avvisi e diffusione di materiale informativo". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca